username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Se potessi vivere di nuovo la mia vita

Se potessi vivere di nuovo la mia vita.
Nella prossima cercherei di commettere più errori.
Non cercherei di essere così perfetto, mi rilasserei di più.
Sarei più sciocco di quanto non lo sia già stato,
di fatto prenderei ben poche cose sul serio.
Sarei meno igienico.

Correrei più rischi,
farei più viaggi,
contemplerei più tramonti,
salirei più montagne,
nuoterei in più fiumi.

Andrei in più luoghi dove mai sono stato,
mangerei più gelati e meno fave,
avrei più problemi reali, e meno problemi immaginari.

Io fui uno di quelli che vissero ogni minuto
della loro vita sensati e con profitto;
certo che mi sono preso qualche momento di allegria.

Ma se potessi tornare indietro, cercherei
di avere soltanto momenti buoni.
Chè, se non lo sapete, di questo è fatta la vita,
di momenti: non perdere l'adesso.

Io ero uno di quelli che mai
andavano da nessuna parte senza un termometro,
una borsa dell'acqua calda,
un ombrello e un paracadute;
se potessi tornare a vivere, vivrei più leggero.

Se potessi tornare a vivere
comincerei ad andare scalzo all'inizio
della primavera
e resterei scalzo fino alla fine dell'autunno.

Farei più giri in calesse,
guarderei più albe,
e giocherei con più bambini,
se mi trovassi di nuovo la vita davanti.

Ma vedete, ho 85 anni
e so che sto morendo.

 


7 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • roberto caterina il 21/06/2015 00:06
    Bella e ironica come nello stile di Borges
  • giuseppe gianpaolo casarini il 25/08/2012 11:19
    Bellissime riflessioni ben supportate da quella arguta ed ironica chiusura
  • maria villani il 03/11/2011 23:07
    mi piace molto... vorrei vivere così...
  • il 10/07/2011 20:02
    Mi trovo nella stessa identica situazione; ma non ho 85 anni...
  • rosaria esposito il 11/04/2011 19:12
    è un insegnamento di vita.
  • il 10/12/2009 02:18
    Un bilancio ( negativo ) della propria vita. Eppure qualcoa di positivo c'è: il poeta ora è consapevole i come va vissuta la vita.
  • roberto volpe il 30/10/2009 04:27
    bellissimissima, soprattutto il verso che dice "giocherei con più bambini"...