username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il vero amore non lascia tracce

Come la bruma non lascia sfregi
Sul verde cupo della collina
Così il mio corpo non lascia sfregi
Su di te e non lo farà mai

Oltre le finestre nel buio
I bambini vengono, i bambini vanno
Come frecce senza bersaglio
Come manette fatte di neve

Il vero amore non lascia tracce
Se tu e io siamo una cosa sola
Si perde nei nostri abbracci
Come stelle contro il sole
Come una foglia cadente può restare
Un momento nell'aria
Così come la tua testa sul mio petto
Così la mia mano sui tuoi capelli

E molte notti resistono
Senza una luna, senza una stella
Così resisteremo noi
Quando uno dei due sarà via, lontano

 


7 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Carmine Avagliano il 22/10/2011 10:26
    Altro Autore tra i graditi dal Prof. Vecchioni, e tra i miei preferiti... Grandissimo!
  • Carmine Avagliano il 22/10/2011 10:24
    Altro Autore tra i preferiti del Prof. Vecchioni, ed anche tra i miei... Grandissimo!
  • Carmine Avagliano il 22/10/2011 10:23
    Altro Autore tra i preferiti dal prof. Vecchioni, ed anche tra i miei più graditi... Grandissimo!
  • YURI STORAI il 17/03/2011 06:04
    è un inno alla simbiosi
  • il 27/05/2010 11:06
    bellissima, il vero amore non lascia tracce...
    Frase stupenda
  • francesco lasorsa il 15/09/2009 17:28
    meravigliosa
  • loretta margherita citarei il 06/03/2009 07:50
    poesia stupenda