username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

tu cercavi un compagno

Tu cercavi un compagno. Ti duoli
ancora d'avermi creduto.
A notte, tardi, tu resti sola,
mi gridi un saluto, mi guardi
sparire con dolore sulla strada antica.
Pesto gli acini di mica sul pietrisco
della collina (e le siepi sono folte di baci
sulle dita)

 


2 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • il 01/01/2011 20:27
    e le siepi sono folte di baci
    sulle dita
  • loretta margherita citarei il 18/03/2009 14:54
    stupenda