username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Ciao amore ciao

La solita strada, bianca come il sale
il grano da crescere, i campi da arare.
Guardare ogni giorno
se piove o c'e' il sole,
per saper se domani
si vive o si muore
e un bel giorno dire basta e andare via.
Ciao amore,
ciao amore, ciao amore ciao.
Ciao amore,
ciao amore, ciao amore ciao.

Andare via lontano
a cercare un altro mondo
dire addio al cortile,
andarsene sognando.

E poi mille strade grigie come il fumo
in un mondo di luci sentirsi nessuno.
Saltare cent'anni in un giorno solo,
dai carri dei campi
agli aerei nel cielo.
E non capirci niente e aver voglia di tornare da te.
Ciao amore,
ciao amore, ciao amore ciao.
Ciao amore,
ciao amore, ciao amore ciao.
Non saper fare niente in un mondo che sa tutto
e non avere un soldo nemmeno per tornare.
Ciao amore,
ciao amore, ciao amore ciao.
Ciao amore,
ciao amore, ciao amore ciao.

 


8 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • gianni castagneri il 06/02/2014 21:28
    tutte le volte che la ascolto e in tutte le versioni mi emoziono e mi vengono le lacrime agli occhi e non solo per quel ricorso ma anche e soprattutto perche' le stesse sensazioni le ho da sempre provate anche io sulla mia pelle e continuo a provarle... la speranza, la fuga, l'illusione, la delusione, il sentirmi piccolo, il ritorno e la sconfitta... unica!
  • Carmine Avagliano il 09/12/2011 23:38
    Che dire, in questo periodo particolare per me, mi ci rivedo tanto... infatti, anch'io vorrei partire per un altro mondo, lasciare questo cortile, andarmene sognando...
  • Giacomo Scimonelli il 24/09/2010 02:56
    senza parole... la poesia sembra leggerla ascoltando le note della famosissima canzone... bellissima
  • Maria Teresa il 03/09/2010 21:22
    "e un bel giorno dire basta e andare via."
    Ciao, Luigi, ciao
  • Laura cuoricino il 13/07/2010 21:30
    Che dire? L'hanno cantata i nostri genitori e noi figli in braccio alla mamma. come me, ci siamo fatti ninnare...
  • il 04/04/2010 01:00
    Poesia molto bella, complimenti davvero mi è piaciuta tantissimo
  • Piero Simoni il 07/01/2010 00:09
    Come aleks sono bellissimi i due versi: .. in un mondo di luci sentirsi nessuno.. e... non saper fare niente in un mondo che sa tutto.. , grandissimo Tenco
  • aleks nightmare il 04/12/2009 11:28
    In un mondo di luci, sentirsi nessuno...