username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

E se ci diranno

E se ci diranno
che per rifare il mondo
c'è un mucchio di gente
da mandare a fondo
noi che abbiamo troppe volte visto ammazzare
per poi sentire dire che era un errore
noi risponderemo noi risponderemo
no no no no

E se ci diranno
che nel mondo la gente
o la pensa in un modo
o non vale niente
noi che non abbiam finito ancora di contare
quelli che il fanatismo ha fatto eliminare
noi risponderemo
no no no no

E si ci diranno
che è un gran traditore
chi difende la gente
di un altro colore
noi che abbiamo visto gente con la pelle chiara
fare cose di cui ci dovremmo vergognare
noi risponderemo noi risponderemo
no no no no

E se ci diranno che è un destino della terra
selezionare i migliori attraverso la guerra
noi che ormai sappiamo bene che i più forti
sono sempre stati i primi a finir morti
noi risponderemo, noi risponderemo
no no no no.

 


1 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • ALDO FERRINI il 08/08/2010 20:34
    La protesta di Tenco, che fino a qualche anno fa poteva sembrare ingenua e un po' provinciale e legata a stereotipi del passato, assume oggi tutta la sua valenza dirompente e ripropone con forza temi che, purtroppo, ritornano ogni giorno più attuali. Peccato che i giovani di oggi ignorino la grande lezione civile del grande Luigi.