PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Una vita per la mia

Il passaggio a livello
era aperto.
Passai.
Il treno sfiorò la mia auto
lo sfiorai.
Tornai
indietro e scesi.
Il casellante dormiva.
Mi presi
sua moglie
la resi
incinta
e venni via.
Una vita per la mia.

 


1 commenti: