username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Primi fiori sul melo

Ancora non se n' è andato l' inverno
e il melo appare trasformato d' improvviso
in cascata di stelle odorose.
Nella notte entreremo
fino al tremulo firmamento
e le tue piccole mani
e le mie ruberanno le stelle.

 


1 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Gianni Spadavecchia il 10/11/2016 13:24
    Pablo Neruda tu sì che fai poesia!