username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Suicidio d'amore

Lascia che sia la sera
a spargersi nei viali
mentre mi volto indietro
e svuoto una valigia
Rimangono i capelli
le punte fragili
e gli occhi rossi rossi contro vento
Angelo mio, saltiamo
in fondo al buio, andiamo
cadendo giù, per sempre liberi
Angelo mio, saltiamo
spaccami il cuore piano
Portami ovunque
senza andare via
Basterà... abbracciami
niente ci può sciogliere
Ancora i tuoi sospiri, le notti a ridere
Lascia che sia la sera
a farci illudere
prima che passi questa notte invano
Angelo mio, saltiamo
in fondo al buio, andiamo
cadendo giù,
per sempre liberi
Amore mio, ti amo
Spaccami il cuore piano
Solo uno sguardo
prima di andar via
basterà... abbracciami
Ci troverà la sera
Ci troverà la sera
Ci troverà... insieme.

 


3 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Cinzia Gargiulo il 15/08/2010 15:55
    Sì, Giuseppe è il testo di una canzone scritta da Pacifico e cantata da Gianna Nannini...
  • Giuseppe Bellanca il 15/08/2010 06:02
    una bella poesia che è suppongo il testo di una canzone almeno credo, bravo.
  • Cinzia Gargiulo il 13/02/2010 16:03
    Wow!!!... Pacifico poeta dell'amore!... Grande!... Anche questa nasce dalla collaborazione artistica con Gianna Nannini.
    Meraviglioso testo!!...