username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

L'addio

Ho colto questo filo di brughiera
Ricordati che l'autunno è morto
Non ci vedremo più sulla terra
Odore del tempo filo di brughiera
Ricorda ancora che io ti aspetto

 


4 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • il 21/11/2012 15:25
    Senza nulla togliere alla grandezza di Primo Levi... questa poesia è di Guillaume Apollinaire, poeta francese a cavallo tra 800 e 900. Il testo originale francese è: "J'ai cueilli ce brin de bruyère
    L'automne est morte souviens-t'en
    Nous ne nous verrons plus sur terre
    Odeur du temps Brin de bruyère
    Et souviens-toi que je t'attends"
  • VANNA CAVACIOCCHI il 02/08/2011 12:51
    Sarebbe bello incontrarti Primo, nel luogo dove saremo deputati ad andare tutti, cristiani ebrei e... conoscere l'uomo che ha scritto queste immensità farebbe di me una entità felice.
  • Laura cuoricino il 30/08/2010 22:44
    Un addio triste, ma con il ricordo di chi ancora aspetta...
  • giancarlo milone il 22/08/2009 05:31
    mi piace il primo levi romanziere, meno il poeta