username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Tu Chiami Una Vita

Fatica d'amore, tristezza,
tu chiami una vita
che dentro, profonda, ha nomi
di cieli e giardini.


E fosse mia carne
che il dono di male trasforma.

 


3 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Andrea il 17/09/2012 12:36
    pur non essendo un ermetico, il suo stile a volte si avvicina a quelle tendenze... parole semplici, chiare ed efficaci, pochi verbi, uso di coordinate spezzate da virgole e punti. Pochi attimi di vita, che pure potrebbero essere isolati tra di loro, e che, uniti, esprimono la loro magia al massimo livello
  • Giacomo Scimonelli il 25/07/2010 10:16
    la poesia sono le sue parole... poche ma essenziali
  • Giovanni Ibello il 14/06/2010 04:24
    Come Mirjam dagli occhi celesti a Medjugorie...