username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

la prima lettera ai corinzi

l'amore è paziente, è benigno;
l'amore non arde di gelosia,
non si comporta
in maniera sconveniente,
non persegue il properio interesse,
non si indigna,
non nutre alcun risentimento
per il male ricevuto,
non si rallegra dell'ingiustizia,
ma gioisce della verità.
tutto ammette, tutto crede,
tutto spera, tutto sopporta.
l'amore non avrà mai fine.

 


9 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • giulia silvestri il 28/06/2010 10:23
    preferisco un'altra versione, ma è il mio passo preferito comunque!
  • Rosarita De Martino il 04/05/2010 07:40
    S. Giovanni dice: "Tutti sapranno che siete i miei discepoli: se avete amore gli uni per gli altri(Gv. 13, 35)"È proprio così. È importante per Gesù che il mondo riconosca i suoi discepoli e i discepoli si facciano riconoscere. È questo il valore della testimonianza. Non c'è segno migliore e credibile che il volersi bene. Un amore concreto, aperto a tutti, capace di perdono è la più bella carta d'identità del cristiano e della Chiesa.
  • il 31/01/2010 12:35
    L'amore descritto perfettamente. Bellissima.
  • Matteo Clemente il 12/01/2010 16:23
    L'apostolo Paolo fa qui una descrizione delle qualità dell'amore di Gesù Cristo, al quale l'amore del cristiano deve tendere e conformarsi. Per Paolo sono tre le realtà durevoli: fede, speranza, amore, "ma la più grande di esse è l'amore" (1 Corinzi 13, 13), perchè anche quando le prime due saranno realizzate, l'amore continuerà ad essere una realtà di cui non poter fare a meno per sempre.
  • Sabrina Ginaldi il 02/06/2009 14:17
    Quando l'Amore è vero... sante parole di un santo!! Grazie per averle riproposte!
  • il 02/06/2009 13:09
    Sacre Verità
  • Fred Marine il 02/06/2009 12:04
    Decisamente un sant'uomo.
  • il 26/05/2009 19:19
    La più bella descrizione dell'Amore che io abbia mai letto.
  • Antonio Sattin il 04/03/2009 10:39
    lettura nel nostro matrimonio