username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Non imitare le amiche

Non imitare le amiche, non occorre.
Non sei peggiore né più ruvida delle altre.
Sui mozziconi l'orma di rossetto
susciterà soltanto ripugnanza.

Prendi piuttosto in bocca un ramoscello
di serenella, amaro di rugiada
perché l'amato in un giorno di primavera
ne porti sulle labbbra il gusto acerbo.

 


2 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Giacomo Scimonelli il 19/07/2010 15:20
    bella... un bel consiglio... meglio un ramoscello di serenella che una sigaretta...
  • loretta margherita citarei il 06/03/2009 08:11
    bella