username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

I vecchi che si ammirano nell'acqua

Ho udito i vecchi, i vecchissimi, dire:
« Tutto muta,
E a uno a uno noi scompariamo »,
Avevano mani simili ad artigli, e le ginocchia
Contorte come i pruni antichi
Presso le acque.
Ho udito i vecchi, i vecchissimi, dire:
« Tutto ciò che è bello trascorre via
Come le acque ».

 


4 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • giuseppe gianpaolo casarini il 31/07/2014 20:18
    Bella e lapidari e veritieri i due versi finali.

    ggc
  • Giacomo Scimonelli il 19/07/2010 16:12
    tutto ciò che è bello scorre via... triste... ma bellissima
  • Ele A il 05/11/2009 14:24
    stupenda
  • tanya belletti il 08/03/2009 21:23
    bellissima!