username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesie sugli amici e l'amicizia

Pagine: 1234... ultima



Gratitudine

Non credevo più
Ad un sentimento,
L'Amore, per mè dimenticato.
Viver era il mio bisogno,
Vegetare il mio fine.
Poi sei arrivata
E come aria nuova,
Hai inondato di freschezza
Quest'animo vecchio,
Appesantito, dall'ozio invaghito.
A tè io devo questa mia nuova
Ritrovata felicità.
E tornare a vivere,
Sognare nuove emozioni,
Nuove auree ore.
Per questo nulla posso
Se non dirti..

[continua a leggere...]



In volo con te 2

Tra noi cielo e terra
la cabina calda come serra
il rumore del motore
alimenta il nostro stupore
guardiamo l'universo
dove tutto e' terso
stringi forte la mia mano
insieme voleremo lontano
i nostri sguardi si perdono sull'orizzonte
e per noi si erge alto un ponte
tra noi non occorrono parole
conosciamo gia' l'odore delle viole

   4 commenti     di: Nelida Ukmar


Amico mio

Mi hai chiesto
forse in un momento di pura follia
cosa ne pensavo di te
magari per cambiare
tu, così vanitoso, bello, ed egoista
che chiedi a me un parere
stentavo a crederci
e quasi avevo paura di rispondere
pensavo ti stessi prendendo gioco di me
e ho esitato
poi ho deciso che tra noi
nulla poteva cambiare
nulla poteva interferire
nella nostra amicizia
e ti ho detto semplicem

[continua a leggere...]

   6 commenti     di: Paola Bonc


L'amica. l'operaia, la poetessa, la donna

Quant'eri bella amica mia
tra il giallo della tuta.
Dal tuo abito informe
brillavano occhi leali
e s'immaginavano forme sinuose.
Il tuo sguardo era basso,
intento al dovere del lavoro.
L'anima durante le otto ore quotidiane
sembrava spenta, ma ribolliva
in un turbinio di calde sensazioni,
che avresti poi rivelato.
con versi teneri e bollenti
Suona finalmente la sirena
e l'operaia

[continua a leggere...]

   10 commenti     di: Auro Lezzi


La mia lettrice

Ecco
posso dirlo adesso
svelarlo a chi ancora non sa
ho trovato la mia lettrice
quella che cercavo da tempo
quella per cui iniziai a scrivere
parecchi anni fa
sapevo sarebbe arrivata
che sarebbe stata solo una questione di tempo
anche se non immaginavo
sarebbe accaduto cosi presto
lo ammetto
sono sorpreso
sia proprio lei
ma che gioia
averle donato i miei scritti!
E quanta trepida

[continua a leggere...]



Il sorriso di un amico sincero

Trasparente
acqua di sorgente
sempre mi disseti
nell'arido deserto
della mestizia.
Radiosa
luce avvolgente
spegni
poco a poco
tremiti
di gelide notti
in solitudine
quando il freddo
ricopre di ghiaccio
sentimenti dormienti
nel giardino
dell'anima.
Enormi tesori
mi doni
senza saperlo
ogni qualvolta
la vita
lentamente svuota
uno ad uno
tutti i cassetti
delle speranze
ruband

[continua a leggere...]



come corpi celesti by Ka-Gi

Solo uno scorcio di luna
mi e' concesso,
in questa notte
di ombre buie e tempestose.
Vibrano i miei sensi
come frecce lanciate nel vuoto;
senza meta
e quasi senza scampo.
 
All’improvviso un lampo
del colore della seta,
illumina il dolore per me già noto,
perché lo so, che tu, più non mi pensi!
Le tue parole, ora vane e pretestuose,
mi porteranno ad altre rotte,
e della tua

[continua a leggere...]

   3 commenti     di: luigi deluca


All'amico o forse più..

Vorrei esser lì con te per addolcir l’amaro
del tuo cuore ferito, più volte pugnalato
dalla mano di un amore che credevi eterno
e invece in te ha portato un alito d’inverno.
Vorrei esserti vicino quando cercherai riparo
dalla pioggia, l’unica che confonde
il tuo volto ormai umido di pianto
e livido di sconforto.
Vorrei poterti abbracciare forte
stringert

[continua a leggere...]

   4 commenti     di: simona mura


Un punto d'incontro

Non era bella.. nemmeno brutta..
"Per me era fantastica!"
Sapevo poco di lei, feci un passo.. e, avevo già letto tutto il suo libro..
Non mi ero perso tra le sue pagine, io non posso innamorarmi.
Lei era strana, sempre nervosa, raramente usciva sola,

[continua a leggere...]

   32 commenti     di: denny red.


A Davide

Io so solo che dovevo dirlo.
Tra le nebbie delle mie illusioni,
tra i fari di fiammiferi, dove la compagnia era di plastica
dove ero ladro d'aria e di sbadigli.
Tra i sentimenti che ci (s)legavano, dove la speranza manovrava i fili degli amori
e strattonava il fondo della giacca, anche se soltanto nei giorni dispari.
Tra lo sconforto dei mesi d'estate
durante le gite nel negozio delle masch

[continua a leggere...]

   1 commenti     di: Mirko Zullo



Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

Poesie sugli amici e l'amiciziaQuesta sezione contiene poesie sugli amici, frasi e pensieri sull'amicizia, dediche ad un amico speciale o all'amica del cuore, frasi sul sentimento dell'amicizia, messaggi e poesie per gli amici