PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Amor di patria: poesie sull'Italia

Pagine: 1234... ultima

Mai dimenticare i colori nostri

C'è chi vede verde
e spera ne lo futuro,
c'è chi vede rosso
e sangue scorre ovunque,
c'è chi vede bianco
e a Dio s'innalza,
ma messi assieme,
la bandiera de l'amore
abbiam inventato
e su lo pennone
sventola con grande onore.



La casa di tutti

Se esiste il palazzo delle Nazioni Unite, questo non può essere solo un luogo ma la soluzione del nome stesso.

   1 commenti     di: Ada Piras


Oh Patria mia, che m'hai dimenticato!

Non bisogna
dimenticare mai
chi siam stati,
anche nelle vesti
dei nostri antenati;
l'Italia
non è
una torta al cioccolato,
per farla
non c' è stata farina,
acqua e burro
o che so io;
ma il sangue
dei nostri avi,
che andavano
a morire
e non sapevano
nemmeno il perché,
ma per ubbidienza ceca
a chi le redini
tirava,
e purtroppo
tira ancora.



Poesia bianca

In ginocchio
e a mani giunte
prego
per il mio
altrove

Lassù sulle cime
imbiancate
l'aria
è cristallo

Dio è vicino

In ginocchio
mi prostro
piccolo
uomo

e a mani giunte
prego.

   7 commenti     di: vincent corbo


Milano

Milano
è una città
che la sa lunga,
infatti
ha
una lunga barba.
ogni via,
ogni piazza
ha qualcosa
da raccontare;
e andiamo avanti
senza rancore,
seppur il patibolo
aspetta,
pur di scacciar
lo pie' straniero
da lo patrio suol.
Milano
orgogliosa e fiera,
sei di tutte
la pietra più preziosa
tra le pietre.




Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

Amor di patria: poesie sull'ItaliaLa pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Amor di patria.