PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesia sull'amore non corrisposto

Pagine: 1234... ultima

C'è il sole

non so il perchè
ne come
-forse è colpa della noia-
ma ieri sera
all'improvviso
mi sei tornato in mente..
flash back di un tempo
oramai passato.

A sorprendermi è
stata la mia reazione:
non vibri più in me
non sei più un'emozione...

ne caldo ne freddo
ne amore ne odio
ne pace ne guerra...

totale indifferenza...
è la mia vittoria
giusta vendetta
alla tua ingiustizia

[continua a leggere...]



Non dirlo mai

Non dirmi grazie;
non dirlo mai.
Non rubarmi il senso
prezioso di un gesto
inatteso. Non dirmi
grazie, perchè, lo sai
mai nulla ti diedi
che a me non tornasse,
poi, mille e più volte
gradito. Non dirmi grazie:
io non lo dico al sole,
chè luce non spreca,
se non perchè dolce
gli è la vista del mondo.
Dunque non dirlo,
non dirlo mai:
lasciami solo il piacere
d'esserti piaci

[continua a leggere...]

   1 commenti     di: Lele M.


Sono Vivo

Il cuore sale gonfiandosi
mi scoppia in gola.
L'aria mi è negata,
è troppo ingombrante
per il mio corpo
pieno d'amore.
Chiudo gli occhi,
cerco di respirare,
mentre fingo tranquillità
contando i tuoi passi
più marcati
ogni secondo che passa.
Una folata di vento li riapre,
ad accompagnarla è il tuo sorriso,
purezza in un mondo impuro,
luminosità in un cuore
che vive piangendo s

[continua a leggere...]



E si dissolve nel vento ciò che di me non so capire

Nella tua indifferenza fiorisce il mio amore,
nelle tue distrazioni affonda la mia fragilità,
dalle tue incertezze sboccia il mio pianto.

E non l'amore è fine all'amore,
lui che è vento dentro il vento,
scorge il mio dolore e m' ascolta muto,
versar lacrime sul tuo ventre.

Tal è il desio ch'io non rimembro il mio volere.
Straziante dolore nel veder i miei versi svanire.

... E s

[continua a leggere...]

   6 commenti     di: Emilio Colaci


Il sorriso di Venere

Adoro il suo compiaciuto sorriso di Venere, srotolato con fascino
come un'antica pergamena ascritta, su due labbra da baciare,
rivelando, il volto incastonato in ametiste, nella parure dei suoi occhi d'astri inarrivabili.
filamenti di me, si sciolgono dolcemente, dall'intrico di pregevoli matasse d'ammirazione
atte a sprigionare incentivanti colpi di fulmine, nel superare indenne, il nostro d

[continua a leggere...]

   0 commenti     di: Antonio Tanelli



Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

Questa sezione contiene poesie e frasi sull'amore non ricambiato, poesie tristi sull'amore non corrisposto