username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesia animali

Pagine: 1234... ultima

A PASSEGGIO … CON LA LUMACA

Il primo passo in giardino
nell’umido mattino
solitaria ti sollevo
dal verde tappeto divino

Sul palmo della mia mano
ti osservo strisciare
dietro a te un sentiero
di madreperla brillante

Tra di noi una comune preghiera
verso un nuovo lento giorno
in serena armonia

0
4 commenti    0 recensioni      autore: Nelida Ukmar


La gatta Clio

Gatta d'argento
e d'ombra
di rami e foglie,
tu sei venuta
allungando
la tua mansueta pace
verso il mio fuoco.

E ora dormi pigra
tiepida gatta
lisciando le coperte
con le tue zampe
in corse selvatiche
di sogno.
Sei una piccola
venerabile creatura
d'amore e d'abisso,
impartisci l'ordine
e la fede alle mie mani
guarisci davvero
coi tuoi magici tocchi
i meno saggi

[continua a leggere...]

1
3 commenti    0 recensioni      autore: niche chessa


Civetta del Nord

Salgo verso orizzonti nuovi
Sconosciuti, miti di storia passata
E di altra storia
Querce secolari che riposano
il loro freddo inverno aspetta il sole
per nutrirsi, e una foglia cade giù
diventa bianca nella candida neve
di un dicembre da scoprire

un focolare poco più in là
riscalderà alcune tribù
del nord
che il cielo farà nascere l'alba
ad ogni notte di luna piena
e tu che t

[continua a leggere...]



Lo batticoda

Co' la su coda
bela e lunga
felice scopetta
mentre becca;
po' a li sui
pensando
ne lo su becco ner
cibo trattien
e svolazzando
la prole
ad imbeccar va.



Respiriamo

Insieme, sull'uscio di un addio
e le mani incerte,
sulla fredda maniglia del domani.
Respiriamo, vicini, col fiato,
per vivere del nulla e poi di niente
con la voce che sorvola eterni lidi,
immensi atolli senza terraferma.
Insieme, nel buio degli altri,
condensata nuvola ingrigita
a ricoprire l'ultimo cielo terso
-opacizzato dall'attesa-
Poggiavo il capo,
sulla morbidezza di un ri

[continua a leggere...]

2
11 commenti    0 recensioni      autore: Manuela Magi


La rana

Già da lontano
il lieto gracidare
di una rana
si sentiva,
felice del suo regno
in uno stagno
tutto suo.



Ah! Voi...

Ah! Voi… piccoli grandi amici,
nel mio inseguire il tempo..
Voi, con i vostri occhi lucidi
che solo amore traducono
ad ogni impeto di sguardi
colmi di eterno
ingenuo entusiasmo.

Ah! Voi…
Che accostate l’invisibile
e udite l’ignoto fino al cielo.
Mansueti di tolleranza
sempre vigili ai nostri umori
che la mente invece
riversa, a volte su di voi,
con punte indolenti e pa

[continua a leggere...]

2
7 commenti    0 recensioni      autore: mariella mulas


Io e la bianca garzetta

Pensoso solitario mentre io solo
seduto sto sopra un paracarro
lungo il rotto ciglio una strada
assolata e sterrata di campagna
nel verde intenso di una risaia
lì ritta tu pur te ne stai sola
senza compagnia sola soletta
bianca garzetta dalle sottili lunghe
zampe gialle, il collo io alzo al cielo
e tu nell'acqua pur cali il tuo l'uno
all'altra estranei ognun coi suoi pensieri
l

[continua a leggere...]



PINKY

Mi svegli la mattina
grattando il legno entri nella mia cabina
e mi spari la tua solita leccatina

Punti il muso verso la porta
per indicarmi la tua natura morta

Quando torno a casa stanca
lo scodinzolio della coda non ti manca

Cogli gli umori di casa
godi se annusi la gioia
ti deprimi se trionfa la noia

L'epilessia ti irrigidisce
e noi due nell'apprensione ci unisce

A quatt

[continua a leggere...]

0
9 commenti    0 recensioni      autore: Nelida Ukmar


La PasseRotta

Degli uccelli di rovo
dopo mesi di casta
e lunghissima attesa
conVolarono a nozze
sulla luna di miele
Ma nel nido d'amore
finalmente planati
allo sposo pennuto
fu cotanta la "speme"
che la passera strusse

Sotto colpi di stecco
che le rompono il becco
la non più passeretta
tutta sfatta cinguetta :
"Questo è dunque l'amor'
cui da tanto anelavi?"
... e impettito risponde
q

[continua a leggere...]

1
12 commenti    0 recensioni      autore: marco carlino



Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Animali.