accedi   |   crea nuovo account

Poesie sull'autunno

Pagine: 1234... ultima

Tutta questa immensità

Ammiro questa immensità
che si apre come un bucaneve
dinanzi ai miei occhi marroni.
Nuvole arricciate tra loro,
sembrano giocare leggiadre e creative
si avvicinano tra loro e si toccano,
si sfiorano e scoppiano creando fulmini e tuoni.
Il mare risuona in questo piccolo immenso luogo,
rifrange le onde su Capo Caccia,
rifrange le onde sulla sabbia.
I suoi singoli granelli sono sollevati d

[continua a leggere...]



Serenità ritrovata

Crochi
gialli,
chiazzano la verde erba
del giardino,
teneri settembrini
mostrano petali d'azzurro cielo,
una rosa tea
accenna un pallido sorriso...
osservando quest'armonico
quadro d'autunno,
un raggio di sole
m'illumina
e mi dimentico
delle grigie nubi
che coprono il mio cielo.



Di te novembre amo

Di te novembre amo il debole sole
che a stento s'incunea
tra i filari denudati
e grondanti nostalgie
di festeggiate vendemmie.

Di te amo il tiepido vento
che filtra tra le fronde degli agrumeti,
intriganti e complici ad ingrossare spicchi,
come turiboli di liquido sorriso
della dea Cerere.

Amo la zolla rorida di brina
che al mattino s'imbeve
come biscotto dorato nel tiepido

[continua a leggere...]

   5 commenti     di: anna marinelli


Impressioni autunnali

L'odore del mosto
accarezza il colle rossastro
trascinando l'allegria
giù lungo i viottoli,
tra le foglie appena giunte
e quelle già abbracciate al muschio.
Nel silenzio caldo della pioggia,
l'Albanella pallida pesta i funghi
prima del lungo viaggio
e lasciando il nido
saltellando saluta.
Evapora il sole
filtrando tra la luccicante rugiada
che accoglie tutti i rumori
in una fres

[continua a leggere...]

   10 commenti     di: Donato Delfin8


Ottobre

Ottobre l'ennesimo è arrivato
l'ho scorto stamane laggiù,
rattrappito
tra la rugiada d'un prato
scostar le foglie
come capelli dalla fronte d'un bambino,
aveva il profumo familiare
della corteccia bagnata
di muschio e funghi
e dei rimpianti.
M'ha parlato
del tempo andato
del tempo perso
e di quello che si fa aspettare.
Intorpidito il sole indugia
distratto come me
dalla danza

[continua a leggere...]

   4 commenti     di: Luigi Zaninoni



Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

Poesie sull'autunnoQuesta sezione contiene poesie e pensieri sull'autunno, la caduta delle foglie, la stagione della vendemmia e delle castagne