username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesie sull'autunno

Pagine: 1234... ultima

Sei arrivato

Ti ho visto
Non ci avevo fatto caso prima
Ti ho sentito
ti ho incontrato lungo la strada
Nell'aria che è diventata un respiro lieve
Un vento freddo appena accennato
Nel sole che si è calmato
Ha accorciato il suo percorso
Non gioco più
E Si è allontanato
Tra il rosso di bacche accese
Tra timide e impaurite voglie
Cespugli e alberi Che stanno perdendo foglie
Paure Mosse dal vento co

[continua a leggere...]

   2 commenti     di: laura marchetti


Transizione Soave..

quella che mobilita una foglia...
da un albero in preda a logoramento corporeo
fino al manto artificiale... costruito dall'uomo
ma in realtà, soffice come la terra
da dove prende il nome.

colori che schiariscono le proprie idee...
bollenti fino a qualche giorno fa
oculati per quello a cui devono andare incontro.

essere umano, dentre di te tutto è avvolto
dal calore che noi stessi em

[continua a leggere...]

   5 commenti     di: Jacopo Di Fabio


Autunnale-3-

Si dispera Demetra
la grande Madre...
cadono dal cielo
lacrime
e s'uniscono solidali
al suo lancinante dolore.

Proserpina la figlia adorata
ha assaporato il melograno
più indietro non ritorna:
Ade lo sposo
la reclama accanto.

Vaga la sconsolata Dea
sulle vie del mondo
spargendo tristezza

tremano le foglie al vento
lasciano gli uccelli i nidi
emigrando

stressata dal prosp

[continua a leggere...]



La stagione della malinconia

Scorre la nebbia
tra le rughe di questi sorrisi,
trattengo le foglie
ancora per poco
tra i rami spogli,
che piangono nel freddo della sera.
L'odore dell'autunno passerà,
ritornerai come il sole ad asciugare
le mie mani radicate nella terra,
nel letargo della tua assenza.

   23 commenti     di: Andrea Zotta


L' autunno dell' uomo

Le foglie appassite
aspettano in silenzio
il fiato del vento
per abbandonarsi
all’ ultimo respiro.
Il fusto debole attende
la morte senza protesta,
senza opporsi alla legge
di madre nature.
Le mie gambe stanche,
le rughe evidenti,
le piaghe del corpo
non addormentano
il mio cercare
ancora un cammino;
non si ricordano
dell’ arrivo dell’ inverno.
Il tempo, strana nozione
p

[continua a leggere...]




Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

Poesie sull'autunnoQuesta sezione contiene poesie e pensieri sull'autunno, la caduta delle foglie, la stagione della vendemmia e delle castagne