PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesie catartiche

Pagine: 1234... ultima

Vacanza emozionante

Il calor del mare d'estate
io e te soli sul canotto
un emozione unica.

Ci abbracciamo frementi.
al largo dall'isola, sfiga!
Il gommone s'è bucato!

   5 commenti     di: Raffaele Arena


Fratello sole sorella luna

S'alzò impettito e disse sono luce
spostati luna tu non servi a niente
guarda il mio raggio quanto calor produce
riscalda i corpi e il cuore della gente.

Vattene luna che sei proprio fioca
un punto smunto a volte pure a spicchi
è cosi tenue la tua luce cosi poca
guarda i miei raggi son luminosi e ricchi.

All'alba mi alzo ed il cielo coloro
di un rosso tenue leggero delicato

[continua a leggere...]

   1 commenti     di: andrea


Celebrazione nera

L'esibizione stava per cadere
e a distendersi
sopra le nostre tombe.
Rima ciò ch'ama la vita,
non rima il dipendente de i fatti,
e li subisce
dalla vita.
La danza stava per cadere
e a distendersi
sopra le nostre tombe.
Io decanto
Celebrazione nera
e mentre scrivo
assisto in lutto
il funerale di mia gioventù.
Una traversata d'occhi
remata di rime dolorose
pe' giunger a tuoi satel

[continua a leggere...]

   0 commenti     di: manuela tosti


Zhuang zi

Quelle contrade piene
di uomini in cerca
vi immagino così
profumati, santi scalzi a chiedere
a domandare il senso della vita
quando lo stupore regnava nel mondo
la gente parlava
l'amore era scoperta
la morte solo un passaggio
non c'era paura
ma un'unica, grande meraviglia

   2 commenti     di: ciro giordano


Quel treno lontano

Ogni notte sentivo
il passaggio di un treno lontano,
non aveva senso se le salutavo (consumismo!!!)

erano merci chissà per quando
chissà per dove
e puntualmente mi svegliavano.

Grazie Enrico che con il cric
per lo scambio mi hai dato una mano.
Ora dormo che è una meravigia!

   2 commenti     di: Raffaele Arena



Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Poesie catartiche.