PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesie catartiche

Pagine: 1234... ultima

Tumulti dell'animo

Sulla soglia della mia vecchiaia
s'è fermato vuoto il tempo,
nell'attesa scorre tumultuoso il ricordo,
scava solchi profondi nell'anima
dissotterra vissuti sopiti, rottami ed affanni,
in un groviglio scomposto li rotola
innanzi ai miei occhi appannati e stanchi.

La bora soffia polvere nera
sui miei abiti scuri,
ma il mare il mare mi attende
carico di tutti i detriti di tutti gli inga

[continua a leggere...]

   1 commenti     di: Ettore Vita


Come in una stalla senza stelle

Che dir
se non che
in questo aire

tra vivere e morir
in ogni dé
è come sentir diminuire

il respir
eppur ci sono, e siamo e c'è.
E poi sul bus ripartire...

Ma, ma, ma... che me l'apre i' finestrino?
Unna sente la puzza?
Sembra di star in una stalla!

   1 commenti     di: Raffaele Arena


Natura

Il sole, la luna
e l'umido piacevole
di questa madre terra

va bene ragazzi, il gioco è finito,
ora potete dissotterrarmi.

   2 commenti     di: Raffaele Arena


Nuovi modelli

Ti stendo sinuosa
e ti accendo
con un bacio

e cominciamo
per ore e ore
a far l'amore.

"Livello meno dieci".
Pure parlanti le bambole
elettroniche, che stress!

   4 commenti     di: Raffaele Arena


Pan

Il movimento
dà l'anima alle cose
disse il filosofo
che poi divenne un dio
così questa terra
così soffice da sembrar ferma
pulsa, soffre
gioisce
coi suoi mille colori
e ci abbraccerà alla fine
nell'illusione della morte

   3 commenti     di: ciro giordano



Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Poesie catartiche.