PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesie catartiche

Pagine: 1234... ultima

Sull'altalena

Spingersi sull'altalena in alto
dondolare con alterno moto
lo spirito insieme col corpo
stabilendo il momento del fermo
fissando nel cielo il traguardo
attenti al ritorno giù al suolo
è piacevolmente simbolo
di un'aspirazione di volo
a saggia prudenza gradito
col cuore a cullarsi nel sogno.

   0 commenti     di: Michele Prenna


Sul cibo ed il tempo (poesia catartica )

Il tempo corre veloce
e
non v'è modo di fermarlo neanche a metterlo a "zompettare" sull'immobilismo apparente di un tapis roulant

e
più invecchi
e
più sembra intenzionato a battere ogni record di velocità

Ieri
o l'altro ieri

no no
forse era una settimana fa dell'anno scorso

mentre mangiavo due primi e quattro secondi in quattro primi e due secondi

mi son visto in

[continua a leggere...]



La maledizione della prima volta

Continua la maledizione della prima volta:
ogni cosa che faccio sembra destinata ad andar storta.
Nel duemilatre mi serviva un anno normale
(ero entrato nell'avicoltura imprenditoriale)
ed è arrivata un'afa indecente, una calura
insopportabile, mai vista così lunga e dura,
che si è portata via ogni progetto, breve o a distanza,
nella più grande, finora mai vista,
d'animali ed umani, m

[continua a leggere...]

   10 commenti     di: mauri huis


Personaggi incredibili

Escono
dalla mia mente personaggi incredibili
si attraggono e si respingono
sono gli uni gli opposti degli altri

non riesco a dividerli

si azzuffano fra contese di Amore e Odio
per poi rientrare dentro di me
tenendosi a braccetto

a nassa dorica mente
democraticamente

Sono
suoni
come uomini politici
che si azzuffano nella camera del sé nato
durante il giorno
sotto gli occ

[continua a leggere...]



Lì-mare lì-mare lì-me lì-men ( l'Eldorado )

[continua a leggere...]




Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Poesie catartiche.