PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesie catartiche

Pagine: 1234... ultima

Armonia

Fragile,
di fragilità vestita
sei nell'incedere di questa vita
che tanto vale
quanto muore...

Cogli tremante teneri fiori
adombrati di rugiada:
paion lacrime d'argento
di una natura felice
che a sè ti chiama
e in sè si compie.

Limpida
e di cristallo lucente
è la tua voce,
non scorgo ancora
lo smarrirsi del tuo canto
sol forse,
il suo perdersi nel vento...

   5 commenti     di: Evelyn Di Maio


Manifesto e Aspirazione

Manifesto di rivoluzione aspirata
è quell'eco
d'ingrandimento sfumato
dell'aperta società alleata
di scienza e filosofia,
così metabolizzo magia
sacrandomi ai nomi incompresi
d'alleati amore e libertà.
Tra i gladioli di luglio
l'odore di spirito nuovo,
felino tra campagna,
anarchico tra città;
Nitr, come tra fili spinati
i polsi della democrazia
nei buchi neri d'incubi
di paral

[continua a leggere...]

   0 commenti     di: manuela tosti


La mia camera

Sono questi i tempi
in cui ogni buco è tana
non ho una casa
se non me stesso
mi trovo accogliente a volte
ho un bel salotto
la cucina, piccola ma ingombra
il ripostiglio, pieno di non so che
È piena di cuscini
la mia camera
di libri sparsi, accatastati
al muro i miei vecchi miti
strappati, ancora lì
nulla muore mai
in me tutto si decanta
cambia forma
per non cambiare mai
Una fi

[continua a leggere...]

   10 commenti     di: ciro giordano


Rientro

Ritorno da dolore di ospedale
e ritrovo luce di mia casa
già ricca di amici,
Tuo dono immenso
per mia vita.
Ora al mio sguardo estatico
si offrono turgidi ciclamini
che mi avvolgono
in una carezza
colorata di speranza.



Capitello di sera

Il mare gioca con i ciottoli
e dona la luce del giorno
alla notte buia

Mi canta monotono
una dolce triste canzone
su note sempre uguali.

Vedo ombre danzare
in vesti dagli orli bianchi,
marinai in cerca di cibo ed avventure
donne e bambini e mani al cielo
e dita contorte nei capelli arsi.

Il mio cuore sanguina
e bruciano le ferite
levigate dall'acqua salmastra.

Galleggiano sul

[continua a leggere...]

   10 commenti     di: Ettore Vita



Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Poesie catartiche.