PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesie catartiche

Pagine: 1234... ultima

Nuovi modelli

Ti stendo sinuosa
e ti accendo
con un bacio

e cominciamo
per ore e ore
a far l'amore.

"Livello meno dieci".
Pure parlanti le bambole
elettroniche, che stress!

   4 commenti     di: Raffaele Arena


Moto in ogni mondo

Puro eppure raro
pensiero di amore
e pure dal cuore

luce e ombra
che tocca ogni cosa
e persona e animali

ovunque dà vita
o talvolta fa male
e brucia, infelici.

Follia di colori
dal chiaro allo scuro
e viceversa.

In tutte le tonalità
sentimenti possibili,
moto in ogni mondo.

Ehi, visto che siamo fermi
qui in mezzo al traffico
e la fila non prosegue

perché non speng

[continua a leggere...]

   2 commenti     di: Raffaele Arena


Prove di reggiseno

Ti vedo nuda, dominante,
ma la prima ti stà stretta,
la quarta non ti si addice

con la terza così così,
amore, se non vogliamo sbandare
metti il cambio automatico!

   4 commenti     di: Raffaele Arena


Guerra

C'è chi è deciso a restar solo
chi non sopporta un'altra lingua
la bellezza, la ricchezza di un cuore
che non è il suo
Allora guerra sia!
A colpi d'ascia
se il cavallo è fuggito

e poi
rumore di ferro, e sangue ovunque
ad appestare il giorno

   3 commenti     di: ciro giordano


Anima

Non è certo una buona ragione
affidar l'anima a un dottore
perchè ha preso un raffreddore
sei comparsa
stupenda, inadattabile
niente medicine per te, per noi
passeggiar nei boschi
a sbiancar memorie
è senza fine ormai
il nostro parlare
lasciamo al mondo
il suo oro
le sue corse
il nulla
noi ci attarderemo, stasera
senza tempo, amici
nei solitari spazi
nelle curve a gomito
tu ci

[continua a leggere...]

   3 commenti     di: ciro giordano



Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Poesie catartiche.