username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesie compleanno

Pagine: 1234... ultima

Ciò che verrà, verrà

dopo un marzo un poco gracile
dopo un marzo un po antipatico
Dopo un marzo un poco apatico
spero di rivedere il sole in me
e senza la mia fretta tornerò
a ricacciarmi nella luce
anche se sbaglierò

È una primavera morbida
Dal sapore tossico e sonnolento
E chissà se poi ciò che sento è
E chissà se poi è quel che sento in me
E chissà se quel che sento non è

Non è solo un

[continua a leggere...]



Buon compleanno

Come petali di rosa ormai appassiti,
raccogli i tuoi anni in uno scrigno di velluto nero,
solo il profumo li accomuna a desideri mai realizzati,
solo la loro presenza fisica ti riporta indietro,
dentro ad una normalità non tua.
Se amare è peccato, odiare cos'è?
E noi pecchiamo nel nome del nostro amore,
nel nome di una vita bastarda,
nel nome di una libertà che ora sentiamo nostra.
Fa

[continua a leggere...]

0
13 commenti    0 recensioni      autore: Stefano Monti


Amico virtuale

Amico oggi ti parlo
Non guardare la mia bocca
Guarda i miei occhi
Lucenti come il sole
Brillano d'amore
Fammi sentire il battito del tuo cuore
Sincero accattivante
Che mi parla sottovoce
Sono un angelo tu lo dici
Con le ali di una farfalla
Mi poso per riposare
Una spalla per sognare
Un sorriso per continuare
Mi lascio andare
Ma tu mi sollevi
Sono distratta
Ma nel mio cammino ti inc

[continua a leggere...]

1
8 commenti    0 recensioni      autore: angela testa


Vincenzo

Vidi tra le stelle una cadente, tiepida la notte, era novembre,
immensità di luce si distese, a ricamare l'indaco del cielo;
nasceva nel frattempo una creatura, dolce frutto del divino Amore.
Colse quella stella il suo vagito e ne inseguì la scia, sublime incanto,
esibendo tutto il suo bagliore, in ornamenti d'oro e di brillanti.
Nascose infine l'ultima sua gemma nell'anima del bimbo cele

[continua a leggere...]

3
24 commenti    1 recensioni      autore: - Giama -


Un anno in più

Un anno in più
ma solo all’anagrafe.

Un anno in più
ma la vitalità pulsa ininterrottamente.

Un anno in più
ma il bagaglio di esperienze è sempre più ricco.

Un anno in più
ma la voglia di crescere non diminuisce,
perché la consapevolezza ha preso il sopravvento.

1
6 commenti    0 recensioni      autore: Monia Cacciero


Buon Compleanno!

Oggi giro e rigiro
il mio giorno...
E improvviso mi accorgo
delle parole,
dei gesti, dei sorrisi...
Che c'è di speciale?
Un viaggio dell'età,
un viaggio d'anni,
un percorrere attimi
a volte scontrosi,
altri meravigliosi...
Oggi mi sento
coccolata dalle ore,
e i volti come candeline
luminose che brillano
di auguri per me...
Una data, nacqui
per essere felice
di questo giorno

[continua a leggere...]

2
3 commenti    0 recensioni      autore: mariella mulas


Musiche e sogni

Ovunque tu possa cercare nella vita,
in certi momenti, in altri luoghi,
una melodia ti attira,
musiche e canti si intrecciano in
una sinuosa combinazione, frammenti,
incomparabile bellezza, luci,
un turbinio di foto e lampi,
con occhi e labbra che dominano la scena,
e si stagliano sullo sfondo.


Musiche di epoche passate,
il suo viso che scompare e riappare,
ma colei che dimora nella

[continua a leggere...]

0
3 commenti    0 recensioni      autore: Marco Schirosi


Nel sereno azzurro di un cielo primaverile, anche se vi son nuvole e poi piove, il sole non scompare

Come può un pensiero dissetare un cuore?
Come può un cuore non far rima con amore?
Come può un sorriso colmare l'anima?
Come può l'anima mia non cercarti nella poesia?

Se l'amore viene naturale,
è perché tu sei in quel pensiero,
io in quell'anima.
Siamo Soli nell'immenso nostro.

Senza cercarci ci siam trovati,
senza perderci ci rincontriamo,
perché nella magia di questi anni

[continua a leggere...]

2
5 commenti    0 recensioni      autore: cesare righi


Domenica, 16 gennaio

Affondo le unghie in
elucubrazioni tendinee e
volto all'osso, strappo.

Divoro al rigenerare.

Auguri, Augusto
in questo giorno doppio
che dura un quarto.

Davvero auguri.

0
9 commenti    0 recensioni      autore: augusto villa


Otto febbraio

Ho licenziato i mie anta
al certo e deciso fra qualche
incespicare intoppando

Un tempo risoluto e deciso
nel cammino mio di vita


Se alla mente torno
al febbraio precedente
sento calore di tenerezza

Presumere che l'unica ambizione
che avevo enunciato si attenuasse
fra sale luccicante agli occhi
che lo solcano
contrariamente ciò non è accaduto


Il sogno

[continua a leggere...]

2
2 commenti    2 recensioni      autore: Giulia Aurora



Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

Questa sezione contiene poesie e frasi da dedicare nei biglietti d'auguri per il compleanno; dona un regalo originale con una poesia