username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesie dedica

Pagine: 1234... ultima

L'UOMO

Questo è
L’uomo
Che risorge dalle sue ceneri,

L’uomo che
Segue la Direzione,

L’uomo che tiene fede
Alla parola data,

L’uomo che
Per amore vive,
Per amore
Dona vita...

Questo é
L’uomo,
Che sceglie
La sua strada e la percorre
E resta sulla nave
Se sta per affondare
E doma gli incendi altissimi
Della sua anima
E arrampica muri di marmo
Senza corde...

Quest

[continua a leggere...]

1
12 commenti    2 recensioni      autore: laura cuppone


Daniele

Ti guardo, piccolo fiore
da poco sbocciato
nel prato della vita.
Giovane nonna,
premurosa e lieta,
sostiene
il tuo sorriso azzurro.
La tua presenza è
luce di nuova speranza
per il domani della storia.



Battesimo

Quest'oggi, un anno fa, ti ho battezzato...
e un nome nuovo, più bello, ti ho assegnato,
ricordo ancora il tuo sorriso estasiato
e i battiti del mio cuore incantato;
un anno è passato, e tutto è cambiato...
tu, voli sempre più in alto nel cielo stellato,
io, scivolo sempre più giù nel mare dannato;
per questa vita, l'incanto è sfumato
sarà la prossima quella dell'Amor beato?
Io lo

[continua a leggere...]

1
1 commenti    1 recensioni      autore: luigi deluca


A te mio angelo

Non è colpa mia
se il sole muore
ma è colpa mia
se muore nei tuoi occhi.

Non è colpa mia
se la quiete svanisce
ma è colpa mia
se non riesco a darti pace.

Non è colpa mia
se scappi e ti nascondi
ma è colpa mia
se non ti posso donare riparo.

Non è colpa mia
se piango inumidendo gli occhi
ma è colpa mia
se non trovo parole per poterti spiegare.

4
10 commenti    1 recensioni      autore: stella luce


Per non parlar del cane

Dei,
divinità d'ogni sorta
d'ogni colore e foggia,
ci son serviti
per far luce
nel buio senza scienza.

Servono tuttora
per l'illusione antica
di non finire
come i fratelli nostri
topi, scarafaggi, zanzare,
perché l'animo nobile
del pollo e della gallina
non l'abbiamo.

Per non parlar del cane
fedele ascoltatore
delle noie nostre,
che finisce la sua esistenza
su un'autostrada

[continua a leggere...]

0
2 commenti    1 recensioni      autore: silvia leuzzi


Luca

Luca,
viso affilato,
capelli scuri;

Luca,
mani bianche
come il freddor
delle coltri innevate;

Luca,
tu sottile come
una tenera fogliolina
attaccata al suo maestoso albero;

Luca,
occhio vivo
nel viso provato.

Luca,
intelligenza nascosta
da un compromesso parlare,
il tuo non poter camminare
accompagnato da
una carrozzina brillante al sole...

Luca,
tu unico, speciale.

[continua a leggere...]

0
3 commenti    0 recensioni      autore: valeria raffa


Lo sapevate che acco è il maschile di acca?

Lo schiaccerei col tacco
quel poeta bislacco
con l'abitudine a Bacco
e senza er pacco.
Ora faccio lo smacco
al suo muso da bracco
gli faccio lo scacco
lo infilo nel sacco
e fumando tabacco
un biglietto gli attacco
qui giace il vigliacco
e poi faccio un bivacco.

0
4 commenti    0 recensioni      autore: Auro Lezzi


Figlio

Vorrei raschiare l'anima
la psiche, la tua mente,
entrare in fondo a l'Essere.
Rimuovere con forza
i tarli del malessere.

Portare indietro il tempo!

Non essere più sordo
ai timidi bisbigli
del Tuo inconscio.
Calpestato,
ferito,
dalla vita intorno.

Portare Io la Croce!

Come Cristo.
Chiodato, flagellato,
deriso, insultato.

Leccare le piaghe del cuore,
sanarti i buchi in

[continua a leggere...]

0
29 commenti    1 recensioni      autore: Ezio Grieco


Gemma

Solo il ricordo
focoso e fremente
di te sorgente
d’estasi divina
e dei tuoi occhi
chiusi come scrigni
su gemme che più belle
Il mondo ignora.

Stelle perenni
che mai cielo vide
qual vento che dispensa la sua luce
e a tratti il luccichio
l’homo l’acceca.

Serbo nel cuore indegno
dei tesori
in te racchiusi
in seno alla tua alma
pur così dolce e candida compagna
s’i

[continua a leggere...]

2
4 commenti    1 recensioni      autore: Gennaro Danza


Sogni e poesie di rito

E non si dica
che siamo stati codardi
a sognare la luce nel buio.

Il sangue scorreva prepotente
era il suo momento.

L'aria era frizzante
sarà stata primavera.

Poi è venuta la sera
e la trapunta di stelle
che mi hai donato
l'ho usata per ripararmi.

Sogni e poesie di rito
le trovi tra i bacetti.

Quelli buoni buoni
che fanno venire i brufoletti

1
3 commenti    1 recensioni      autore: silvia leuzzi



Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

Questa sezione contiene poesie, frasi e pensieri dedicati a persone care