username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesie dedica

Pagine: 1234... ultima

Gli occhi della morte

Oggi il sole ha gli occhi della morte.
La tristezza è un pugnale che uccide.
E quegli sguardi vuoti
Nascondono il volto di chi ha voluto
Cambiar il giorno, ... questo giorno.
Le lacrime non han modo d'esistere
Se si pensa che nessun di noi torna indietro.
Questo mondo è come non ce l'aspettavamo.
E nessuno ha il coraggio di tornar indietro.
Chi è morto resta un morto,
Vive meglio da

[continua a leggere...]





dolce anima

e troppo tempo che manchi...
te ne sei andata...
avevo bisogno di te...
lo so mamma
non ti posso condannare
per tutto cio che e' successo..
ti è stato chiesto di restare con me,
tu hai solo obbedito a lui,
hai combattuto con tutte le tue forze...
ma il buon Dio è stato più forte...
ha vinto la sua battaglia, ti ha portata con sè..
nei miei pensieri..
nei miei ricordi...
s

[continua a leggere...]



Saltimbanco

amo follemente il sogno
e non lo fuggo mai
quando dagli occhi tuoi
mi rapisce il surreale

e m'investe la tua essenza
mi droga come l'oppio che
aspiro dalla tua bocca
o che la lingua sugge
sfiorando il seno gonfio
che stringo nelle mani

e non m'importa
della realtà dove non sei

di questo malinteso
che mi lega assieme i lacci
di queste scarpe strette

sono un folle che
col

[continua a leggere...]



Ancor il tuo sorriso vedo

Oggi non ho ricevuto
la tua cordiale
stretta di mano

ancor il tuo sorriso vedo
di essere buono, umano,
nemmen troppo anziano.

Vicino e lontano
ti sento, e piango
in silenzio.

4
4 commenti    1 recensioni      autore: Raffaele Arena


Mameli

Il sacrificio
della tua età,
che come fiore
di primavera
appena
capolino fa
e morto è già,
vana non fu,
poiché nei cuori
di tutti i fratelli d'Italia d'allora,
di oggi
e di domani
resterai perenne.



A Morgana

Aviri un gattareddu pi la casa
è cosa bedda, 'na gran compagnia
e ti duna confortu a ogni mumentu,
ju haju a Morgana
chi eni la gatta fimmina di casa,
eni bedda, russa comu 'na liuna
è duci e bedda
cu sentimenti chi mancu 'na cristiana,
si sugnu 'nta lu lettu
idda vicinu a mia si curca
e cu la manuzza m'alliscia la faccia.
Ma nun sempri è cosa cognita
Morgana ogni tantu va 'n calur

[continua a leggere...]



A Claudia

La donna di cuore,
la riconosci dagli occhi
e dalla capacità

di compassione
davanti al dolore.
E Claudia è così

sul suo maggiolone
donna di carattere
attrice da palcoscenico.

La sua timidezza
dimostra saggezza
e quello sguardo

che quando ti osserva
dialogando con lei, posson esser
carezze o frustate

trovan sempre il modo
di riavvicinarti a vivere
con amore e nel perdo

[continua a leggere...]

2
3 commenti    1 recensioni      autore: Raffaele Arena


Ermetico Omaggio

MI spoglio dalla tristezza e
ILLUMINO il mio cammino
DI vivide speranze: quanto
IMMENSO e minuscolo
è un momento di felicità.



facce di pietra(i giganti dell'isola di pasqua)

[continua a leggere...]



mamma

[continua a leggere...]

1
8 commenti    0 recensioni      autore: tania rybak



Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

Questa sezione contiene poesie, frasi e pensieri dedicati a persone care