username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesie sulla disabilità

Pagine: 1234... ultima

Autismo

Ho un amico autista.
Quale linea segue?
Quella della vita!

Non a tutti
dritta.



Noi... gli altri

Visi ingenui
sorridono l'apparir
di nuovi sguardi

In essi
l'animo gentile
rispecchia
come il sole in acque chiare

Acque
senza intrugli

ne ristagni.

Acqua vera

Acqua

leggera e pura



Briciole in disequilibrio

Sono angoscia
I riverberi caliginosi
A primavera
Nel sterile deserto

Segregato
Nella volontà folle
Tra dialoghi
Immutati

Immagini
Di muri depressi
Pagine sfiorite
Nella cenere bianca

Guaiscono
Estive venture
Tra i foschi assilli
Spogli di rumore

E germinare
Distante dalla gioia
Come un senile salice
Sotto la pioggia

- Allora perché... non vi è pioggia nel deserto.

[continua a leggere...]



Infamità

Dei padri
al posto del cuore
una pietra
hanno;
nelle loro vene
ed arterie pure,
invece del sangue,
veleno di vipera
a flotti scorre;
la propria
indifesa prole
dagli stessi,
senza riguardo,
violentata;
sul marciapiede
batte poi
per paterna volontà
e consenso
di mamma.



La luce della mia anima

Piano con passi cauti
porto a passeggio il mio cane
dolce e affettuoso
un compagno
un amico inseparabile
mi porta al parco
lì può muoversi meglio...
sento l'odore dell'erba
entra forte nelle mie narici
sento anche lui
quando torna
col fiato ai miei piedi
accoccolato
guarda i miei movimenti
sento il vento che mi accarezza dolcemente
portando il calore del sole sul mio viso
luc

[continua a leggere...]



DIALOGO NEL BUIO

Una luce fioca nell'oscurità imminente
si allontana,
ti abbandona,
ti circonda e ti avvolge,
prima impetuosamente
e poi dolcemente ti sfiora.
Indifeso, impaurito,
spogliato di ogni sicurezza
immagini... cerchi.
Solo voci, rumori, suoni
accompagnano la scoperta
di un universo così inesplorato.
Una mano si appoggia
e sfiora una parete,
scruta con le dita
oggetti che ora vivono sol

[continua a leggere...]

1
2 commenti    1 recensioni      autore: Monia Cacciero


Ciao

Io sono...

Andrea, Nicholas, Christian,
Sara, Giulia, Dario...

Siamo nati in difficoltà.

Abbiamo mille storie da raccontare...
ognuna diversa,
ma con molti sentimenti in comune.

"Quando influenze esterne non agiscono,
la natura di tutti è perfetta".

"La nostra vita è come una pianta che cresce a metà
perché la parte che non cresce è malata".

"Siamo fatti come una

[continua a leggere...]



Costarainera

All'Isola felice di Costarainera
Le cappellette bianche
Coi nomi in bronzo
Si affacciano su un praticello
Quattro file di croci
Bianche di legno
Identiche
Senza nome
Insignificanti
Dovute
Dimenticate
Qualcuno ha portato una rosa gialla
Medaglia al demerito di essere vissuti
Sotto una pioggia fredda
Sotto un ombrello nero
Io il becchino e il prete
Alla tomba del matto

1
5 commenti    1 recensioni      autore: karen carboni


Messaggio dalle stelle... ( dedicata ai Diversamenti Abili 27/1/2011 )

Messaggio dalle stelle... ( dedicata ai Diversamenti Abili 27/1/2011 )

Ogni tuo passo
è un volo
per non cadere..
colmo di
quelle parole mute
mai confessate...
ricche del desiderio
di esserci.
Tu che respiri il dolore
tagliente nell'anima...
e sai quanto una lacrima
aspetta impaziente
il sorgere
di un prezioso sorriso...
che è sempre venato
del tramonto..
ma inganna il destino

[continua a leggere...]

6
8 commenti    0 recensioni      autore: Rik Forsenna


Un ragazzo e la sua vita in una foto

Il mio cuore
sta per scoppiare
in un pianto d’emozioni!

C’è un ragazzo
e la sua vita
in una foto

C’è chi piange il suo ricordo,
c’è chi stenta a trattenere
le sue lacrime d’amore

C’è chi si lascia andare
ad un fiume di parole
di fronte a quella vita
chiusa in un cassetto
ma che ha troppo ancor da dire

C’è chi si illumina nel viso
guardando il suo sorriso

[continua a leggere...]




Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

Questa sezione contiene poesie sui disabili e il mondo della disabilità, con i suoi problemi ma anche le sue profonde ricchezze