username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesie sulla disabilità

Pagine: 1234... ultima

Ciao

Io sono...

Andrea, Nicholas, Christian,
Sara, Giulia, Dario...

Siamo nati in difficoltà.

Abbiamo mille storie da raccontare...
ognuna diversa,
ma con molti sentimenti in comune.

"Quando influenze esterne non agiscono,
la natura di tutti è perfetta".

"La nostra vita è come una pianta che cresce a metà
perché la parte che non cresce è malata".

"Siamo fatti come una

[continua a leggere...]



A quelle mani

A quelle mani
scarne,
nude
e nere
che al ciel
si elevano
aspettando
la manna,
e la manna
non viene,
s' incarna
in una loro
piccola negra prole,
lo Bambino Gesù
in persona,
che negro
benissimo
esser poteva,
s' inginocchiano nel fango
nell'osannar l' evento
gli astanti tutti,
ma le mani tese
nulla stringono,
e quel bimbo negro
non è più fra noi.
E li potenti
de la

[continua a leggere...]



Briciole in disequilibrio

Sono angoscia
I riverberi caliginosi
A primavera
Nel sterile deserto

Segregato
Nella volontà folle
Tra dialoghi
Immutati

Immagini
Di muri depressi
Pagine sfiorite
Nella cenere bianca

Guaiscono
Estive venture
Tra i foschi assilli
Spogli di rumore

E germinare
Distante dalla gioia
Come un senile salice
Sotto la pioggia

- Allora perché... non vi è pioggia nel deserto.

[continua a leggere...]



Autismo

Ho un amico autista.
Quale linea segue?
Quella della vita!

Non a tutti
dritta.



Diverso

Gli occhi un poco a mandorla
su quel viso
color della luna.
Scruti il mondo
così differente da te...
sei mani che sfiorano
sei parole d'amore.
Ma il tuo aspetto
non è
quello che la gente vede...
Eppure
il cuore batte
il sorriso
è impetuoso
limpido
fresco
come il ruscello
che sgorga
sincero
puro.
Diverso...
Diverso da chi...
sangue rosso
anche tu
come me
sei speranza
e

[continua a leggere...]




Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

Questa sezione contiene poesie sui disabili e il mondo della disabilità, con i suoi problemi ma anche le sue profonde ricchezze