username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesie sofferenza e dolore

Pagine: 1234... ultima

Un giorno che non va

Questa storia mi distrugge...
Ritorno a piangere per un pensiero troppo "cattivo";
Oppure lo definisco cattivo perchè non sono mai riuscito ad eliminarlo.
Ho te accanto pronta ad aiutarmi...
Grazie! Per sopportarmi e starmi accanto,
ma non trovo mai una soluzione a questo pensiero,
una strada alternativa per non scontrarmi con esso.
Un giorno che non va,
quando il tuo pensiero ricade su d

[continua a leggere...]



Attraversando la strada

Cominciò a parlare
bevendo lacrime
che non cambiavano la voce
- È difficile vivere ancora - disse.

L'afferrai per un braccio.
due buchi neri, rubinetti vuoti
stillavano acqua su una mela rossa.

-Si è sparato col fucile da caccia,
era soldato-.
Il traffico si fermò, come il mio cuore.

L'ho stretta e abbracciato il suo rimorso.
Alto, bello, gli occhi tristi e vuoti
come la m

[continua a leggere...]



Martiri

Non sono finiti i tempi di Nerone...
la carne cristiana straziata dai leoni
ancora oggi grida la sua vendetta,
nemmeno oggi amare Dio è un diritto.
O, santi martiri, sangue dei innocenti,
mi duole il cuore dalle notizie recenti...
piango per voi, che avete pregato per la pace
e siete morti per la crudeltà delle mani feroci.
Quanto ancora dobbiamo aspettare
la tua gloria, Gesù, che ver

[continua a leggere...]

   14 commenti     di: tania rybak


Samurai

Un giorno in un prato di ciliegi
incontrai un samurai
uscì la sua katana
trafisse il mio petto.

Un leggero vento soffiava
i petali iniziarono a volare e gridare
ero felice
sfiorandomi il viso mi davano
amore, gioia, speranza, vita.

Parevo come protetta dal loro cadere
vivevo in una nuvola rosa
stavo bene.
Un grido però mi fece svegliare
dovetti voltarmi per forza a guardare.

[continua a leggere...]

   6 commenti     di: stella luce


Lacrima

ridonda
amara
scivola,
strisciando infedeltà

credula
vera
scende
dalla pelle grinza,
levigandola al dolore

piena
gelida
scorre,
su labbra rotte da singulti

più giù
a bagnare il cuore,
a farlo annegare

temprata
lamina
ricama,
riflessi d'algida speranza

gronda
calda
brucia,
brancica aiuto
l'anima nera

madida
stilla
sale,
colmando il vuoto
di perchè.

   3 commenti     di: Antonio Tanelli


Perdo

perdo:
sempre.
tempo.
occasioni.
controllo.
idee.
.
.
.
.

   10 commenti     di: Mary


L'infinito dolore

Verrà a trovarci anche alla tomba
l'infinito dolore che ci cresce
dal primo all'ultimo dei giorni, silenzioso,
sottile come una pagina
ma tagliente più di una lama.
Sarà negli occhi
di una moglie, di un bambino,
sarà singhiozzi e silenzio.
Sarà nel vento dell'autunno,
quando fremono le fronde e gemono
gli arbusti, e noi non ci saremo più.

È per tutti un grande bagaglio
ch

[continua a leggere...]



L'amaro constatar dell'evidenza

Risero di me un tempo i vecchi in piazza assisi,
risero di amari sorrisi,
dall'alto della loro vissuta esperienza
mi ribadirono dell'ovvio l'evidenza:
inutile che al camposanto ti ostini ad andare,
inutile che porti fiori o continui a pregare,
tanto i morti non posson tornare,
non inseguire chi ormai è andato
per quanto per te sia contato,
corri al futuro finchè non sarà assicurato.

[continua a leggere...]



Il rumore dell'Anima

Notte, dove sei straziante notte?
Vivi beata il tuo regno, di luce e di luna.
Ascolto il silenzio
intorno a me, parlare.
Bisbiglia suoni impercettibili
la notte; appena sibilati.
Son passi sempre più vicini.
M'affaccio alla finestra e guardo il cielo
d'un rosa cupo, grasso di neve che cade silenziosa.
È così che mi sento, stasera.
È quel che ora è la mia anima:
neve che cade, lenta

[continua a leggere...]



All'improvviso l'uragano non Hodgkin

All'improvviso il cielo limpido e sereno
si ricopre di nubi,
cirri tempestosi incombono su noi,
l'aria si fa gelida e l'uragano investe
le nostre menti e il cuore.
Mi guardi con gli occhi tuoi dolcissimi
prendendomi le mani sorridendo,
riconosco lo sguardo
lo stesso di quando annunciasti la malattia
dei nostri genitori e dei nostri fratelli,
la bestia ha preso anche me
con la stessa f

[continua a leggere...]

   16 commenti     di: Dolce Sorriso



Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

Questa sezione contiene poesie e frasi sul dolore, poesie sulla sofferenza