PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesie sull'estate

Pagine: 1234... ultima

De luglio lo dì ottavo

In una notte
accesa de stelle,
a l'innamorati,
superba e ruffiana
lo primo quarto de luna
appare.



Domenica d'afa

Domenica padana
d'umida immobilità,
l'opaca rigidità dell'aria,
senza apparenti istanze,
fa accucciare il gatto
nell'angolo meno caldo,
mentre attendo sudato
che il sole girando
infochi altre finestre;
forse all'imbrunire
un refolo di vento
mi porterà il mistero
del fresco.



L'anticiclone Lucifero

Gli anticicloni
ora
hanno un nome
una voce possente
Si può parlare con loro.

Ma chiedere una tregua
al deserto mentre l'attesa solleva
nuvole basse
è come vedere una fanciulla
lieve e vaga che fa la doccia
proprio davanti a noi

Parlare ai propri sogni
senza dire sciocchezze
a volte può essere
poesia
quasi
trovare una parola fresca
e un ritmo appena accennato.



Profumo

Profumo di salsedine nell’aria
Natura rigogliosa affiora all’orizzonte
La baia appare all’improvviso

Il sole acceca luminoso
Bagnanti schiamazzano tra le onde
Bambini allegri corrono

Malinconica guardo oltre
La vacanza è quasi finita
Le gambe riposate si posano sulle tue

Sospiri di leggera armonia
Il sole inizia a scendere
Verso l’orizzonte gabbiani

Volano alto poi b

[continua a leggere...]



Giugno

Le lucciole, piccole fiaccole
Danzano nella notte. inebriate
Dal profumo dei fiori di tiglio,
Che cadono, stelle dorate
Sui nostri pensieri uniti
Nell'abbraccio del sogno d'amore
Estivo.

   7 commenti     di: Rodica Vasiliu



Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

Poesie sull'estateQuesta sezione contiene poesie e pensieri sull'estate, la stagione calda e del sole, le vacanze estive