username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesia sulla felicità

Pagine: 1234... ultima

Alba azzurra

L’alba dei miei giorni
è cambiata
luce intensa che
mi abbaglia.

Cielo azzurro che
mi porta via, nuvola
sospinta dal vento
senza meta e direzione,
svanisce, rinasce.

Accecato dal brillare
Intenso,
occhi come stelle,
l’universo: spazzi, abissi,
mi perdo.

Domani un nuovo giorno
per perdersi, cercarsi,
ritrovarsi
nell’azzurro immenso



Ti Amo

Potrei dirti Ti Amo, in un miliardo di modi diversi.
Potrei scriverlo, sulla sabbia
ma le forti onde del mare le cancellerebbe.
Potrei urlarlo al vento,
le parole si perderebbero nell'aria.
Potrei scriverlo in alto nel grande cielo immenso
ma una forte pioggia, le porterebbe via con sè.
Potrei urlarlo, dalla cima della montagna più alta del mondo
l'eco farebbe tornare le parole da me,
c

[continua a leggere...]



Perle

Il sentimento decanta l'amore.
Il cuore effonde la poesia perenne del caloroso vivere.



La dolce aria del mattino

Buongiorno al tuo sorriso
che mi giunge da lontano.
Serrando gli occhi ridenti
un piacere unico avvolge,
come quello che circonda
un bimbo che innocente
si gusta una dolce tavoletta
di bianco cioccolato al latte.
E la dolce aria del mattino
diventa una divina brezza
che rinfresca ogni attimo
dei miei più intimi respiri.
Ed intorno tutto è perfetto.

   7 commenti     di: Auro Lezzi


Ridere

La realtà può deludere, ferire, far paura
ma io penso che quando qualcuno mette da parte un po' della vergogna, sorride spontaneamente senza pensare a quanto ridicola possa essere la sua faccia in quel momento, o a cosa la gente stia pensando di noi raggiunga la felicità
E solo quando smetteremo di pensare al prossimo passo da compiere potremo dire di essere vivi.

   6 commenti     di: Giada Dial



Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Felicità.