username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesie festa del papà

Pagine: 1234... ultima

Un papà... il mio!

Lo sguardo un po' cupo
cela quella meravigliosa sensibilità
che titubante si fa spazio nel suo cuore.
Soffoca le emozioni, non le rivela, non può,
le trattiene e poi
in un attimo di distrazione
un rigagnolo salato timidamente scorre
sul viso, sperando di dissolversi
prima di essere visto.
Non parla molto, non osa chiedere
ed in silenzio ascolta,
a volte sbotta ma tutto svanisce in

[continua a leggere...]

2
3 commenti    0 recensioni      autore: Monia Cacciero


Non ricordo il tuo viso

Non piangere mi dicevo,
i desideri del cuore toccano,
il dolore che si porta via,
la solitudine,
la mancanza di te,
ed il vento muove i sogni.
Non ricordo più il tuo viso,
padre mio,
ed il cuore è ora al sicuro
dal vento che soffia
sui solchi dei sentieri
il tormento dei miei pensieri.
Soffiami, soffiami d'inverno,
stracolmo di un arcano paradiso
all'ombra del tuo sorris

[continua a leggere...]



Primavera

Assaporare l'aria
frizzante del mattino
nel silenzio del bosco.
Ascolto ogni moto:
lievi battiti d'ala,
formiche operose,
api lavoratrici
che si posano sui fior,
coccinelle che volano,
tutto in movimento.
Risveglio annuale,
passato è un anno
per tutti, anche per me.



UN PADRE DAL CUORE D'ORO

È questo il ricordo che ho
del mio grande padre...
È vero non sei mai stato affettuoso e
amabile con noi e se,
in casa regnava solo il silenzio
noi capivamo che c'eri,
la tua presenza la si assaporava
a volte cupa, ma altre volte
dolce e serena
Un uomo dal cuore d'oro
si e' cosi che ti voglio rivivere
come mio unico e grande padre
persona speciale
un po dura
ma dall'animo d

[continua a leggere...]



La vigna abbattuta

Ormai è solitaria la vigna che amasti
nel rito di parole cadute, come foglie morte, al suolo.

Solo ora pesano i silenzi
e le parole non dette volteggiano impazzite,
negli atri della memoria.

Passi titani risuonano tra i filari
ad infrangere cattedrali di reciproco egoismo;
a sconfiggere ombre di presenze mancate.

Muraglie, le parole taciute, i gesti incompiuti,
la carezza non data

[continua a leggere...]

1
3 commenti    0 recensioni      autore: anna marinelli


Papà

papà'
Anni son passati
Da quel dì
un angelo celeste
via ti portò.

M ' affaccio in terrazza
Con il naso all'insù
Scrutando il ciel stellato

C'è né una che brilla
Più delle altre
Sembra quasi osservarmi

Una lacrima scende giù
Nel mio viso
Pensandoti papà

Sento un gran vuoto nel mio cuor
Mi manchi tantissimo papà
Oggi ancor di più
Festa del papà
T

[continua a leggere...]

4
7 commenti    2 recensioni      autore: Anna Raccardi


E ti dirò ti voglio bene

Non sei mai riuscito a dirmi brava,
ma ti leggevo dietro gli occhiali una lacrima,
un abbraccio trattenuto
quando si accendeva il tuo viso di gioia
di orgoglio,
non sono mai riuscita a buttarti
le braccia al collo
quando sarei rimasta le ore
ad ascoltare i racconti della tua vita,
ma ero tua figlia
e tu mi avevi capita
Figlio di una generazione di piccoli balilla

[continua a leggere...]



Acrostico per mio padre

Lungi dal savio tuo dettame
Ergo suppliche su la pietra
Trentunanni d'amèn cammin
Tu soltanto, m'hai presentato.
Il cor geme e tu non ritorni
Nel silente tratturo, padre,
In cui, tutto il tuo ardor, s'assenta!

Sempre docile, sempre grato,
Al rientrar ne la mente assorta,
Meco appari, e trasfondi or ora
Uggia, nel fluir d'umor sì tetro.
E la morte e l'avverso morbo
Lascian gioiti e

[continua a leggere...]



Frutto animato d'Amore al mio Papà

Cosa sarei senza di Te

Oggi cosa farei se Tu non esistessi

Mi hai creata
Sono il fiore puro del tuo bellissimo Amore

Il frutto
Nato fra le braccia immense del Mio Sublime

In Sogno



Addis.. mio padre

Granitico fuori
ma tenero dentro,
negli occhi la terra
da te tanto amata
da te mai scordata.

Il mare divise
le tue aspettative
seguendo quel sogno,
sperando in un cuore
stracolmo d'amore.

Hai ora il mio braccio,
ti senti sicuro:
quel poco di vita
che ancora ti resta
sarà sempre festa.




Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

Poesie festa del papàQuesta sezione contiene poesie sulla festa del papà, frasi per il proprio padre, pensieri e dediche per la festa del papà del 19 marzo, idee per biglietti di auguri da accompagnare al regalo per il papà

La festa del papà è una ricorrenza dedicata al festeggiare la paternità e i padri in generale; viene festeggiata in tutto il mondo, in Italia il 19 marzo. Viene considerata come un evento complementare alla festa della mamma - Definizione Wikipedia