username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesie festa del papà

Pagine: 1234... ultima

portavi i pantaloni

Calzini bianchi,
L'odore del fumo
Disegni sulle pareti
e mani levate, ma non in preghiera.
Piansi molte volte in quell'angolo di casa
Inseguivo la tua figura furente, deludente talvolta blasfema per quei sogghigni maldicenti che velavan le tue labbra.
Ho visto i tuoi calzini per pochi anni
calzini bianchi in scarpe da ballo,
Inebriato dal fumo delle tue cicche maleodoranti, sei stato f

[continua a leggere...]



Avrei

Avrei voluto
un abbraccio e un bacio
una carezza da conservare.
Avrei voluto
papà... Gridare con la forza
dell'amore.
Avrei voluto averti vicino
veramente vicino...
Nei momenti di malinconia
di disperazione.
Non ci sei stato papà...
Il mio cuore duole
ferite che si rimarginano
solo a pensarle...
Si riaprono.
E fanno male
fino a quando
non è dato sapere.
Avrei... Facile a dir

[continua a leggere...]



A mio padre

Passo lieve e solenne
senza il peso degli anni,
indenne tornasti
da guerre ed affanni.

Lontano è il ricordo,
ero ancora un bambino,
quando tu con vigore
sfidasti il destino.

E quando fu l'ora
mi cedesti il timone:
lo ripresi con forza
e iniziai la tenzone.

Ciao papà.



19 Marzo La festa del papa’

Oggi è la mia festa,
la nostra festa papà….
peccato non poterla festeggiare insieme;
chissà quante cose avremmo da dirci,
ora che entrambi siamo papà;
ma questo non era previsto per noi….
Una vita ci separa ormai,
la mia ancora da vivere, finché Dio vorrà,
la tua, già vissuta.
Che strana la vita,
ora guardo le mani di Matilde
e rivedo le mie quando cercavano le tue,
guardo l

[continua a leggere...]



Padre

Pilastro tanto
Amato, a cui è
Dovuta
Riconoscenza
Eterna.

2
6 commenti    0 recensioni      autore: Simone Scienza


Caro Padre

Padre il non poterti più abbracciare...
qualche volta entro in un cimitero
una sensazione di triste pace mi assale
IO con circospezione e circumnavigazione
vago per le tombe
Alcune persone puliscono loculo dei cari
poi sostituiscono i fiori ormai appassiti
e pregano e piangono
ma tutto in silenzio
e prima di uscire, davanti a una lapide sconosciuta
ti parlo.
Ma tu non hai volto
a volt

[continua a leggere...]



Ncoppo 'o quartiere

Sto saglienno, viche stritte 'o scuro,
'o sole nun ce trase, panne spase.
Sto saglienno,
'a sagliuta è grossa,
ma ormai so abituato,
m'aggio fatt l'ossa,
proprio comme dicive tu, papà
quanntu tiempo ca è passato.

Ca è cagnato poco,
ma io tiro annanze, 'a cazzotte,
nu cunsiglio ro tuoio,
valeva chiù 'e mille fatte,
cammino, capa aizata,
'e tentazione so tante,
'a fa na strunzat

[continua a leggere...]

2
1 commenti    1 recensioni      autore: Dario De Lucia


UN PADRE DAL CUORE D'ORO

È questo il ricordo che ho
del mio grande padre...
È vero non sei mai stato affettuoso e
amabile con noi e se,
in casa regnava solo il silenzio
noi capivamo che c'eri,
la tua presenza la si assaporava
a volte cupa, ma altre volte
dolce e serena
Un uomo dal cuore d'oro
si e' cosi che ti voglio rivivere
come mio unico e grande padre
persona speciale
un po dura
ma dall'animo d

[continua a leggere...]



Caro papà

La lieve carezza
della ruvida mano,
i passi nella stanza,
leggeri,
per non svegliarci.
Il fruscio della vestaglia,
accanto al letto,
nell'amorevole
intenso rito
nel rimboccarci
le coltri;
ultima fatica
a guardia dei nostri sogni.
Il sorriso degli occhi,
nel compiacerti
del nostro crescere;
e i commenti
sottovoce,
che facevi con mamma
alle nostre piccole vittorie,
nel difficile

[continua a leggere...]

1
32 commenti    0 recensioni      autore: Ezio Grieco


Papà

Sovrasti vecchio dagli antichi padri,
taciuto, in poemi e poesia...
ti scrivo poche righe, ora che dormi...
oh uomo tanto utile e laborioso;
lavoratore eterno e indispensabile,
produttore del pane e della vita,
costruttore di rifugio e di certezze,
sostegno della debole compagna,
del pargolo tremante ed indifeso.
Or' tu, che scrivi tanto e sei poeta,
scruta le parole nel tuo cuore
e tro

[continua a leggere...]




Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

Poesie festa del papàQuesta sezione contiene poesie sulla festa del papà, frasi per il proprio padre, pensieri e dediche per la festa del papà del 19 marzo, idee per biglietti di auguri da accompagnare al regalo per il papà

La festa del papà è una ricorrenza dedicata al festeggiare la paternità e i padri in generale; viene festeggiata in tutto il mondo, in Italia il 19 marzo. Viene considerata come un evento complementare alla festa della mamma - Definizione Wikipedia