username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Filastrocche befana ed epifania

Pagine: 123

la befana smemorina

La Befana Smemorina,
s’è svegliata stamattina,
scesa appena giù dal letto,
forte, forte ha detto:
“Mamma mia, son le otto!
Ho dormito tutto stanotte,
ho le ossa tutte rotte
e scordata mi sono,
di portare ai bimbi il dono,
è che ormai son vecchietta
al posto della testa ho la cuffietta,
come posso rimediare,
devo i regali portare! ”

Mentre era addolorata,
la nipote è arriv

[continua a leggere...]





Befana Befanina...

Car Befana, Befanina
non saresti troppo vecchina!?!
In senso, ti dico,
girare tutto il mondo,
cascheresti giù in un secondo!
Ma io mi fido di te,
secondo me,
tu bevi tre sorsi tè
vai a letto un po' di ore
e ti ricarichi le batterie!!



La befana vien di notte con le ossa tutte rotte

La Befana vien di notte
ha i capelli un po' arruffati,
guanti neri un po' bucati,
un grembiule con le toppe...
in un giorno quante tappe
col suo sacco pieno zeppo,
scavalcando ogni greppo,
per portare i regalini
ai più grandi e ai più piccini!

La Befana vien di notte,
con le calze sbrindellate
grande scialle sulle spalle...
per qualcuno non ha niente,
delusione un po' cocente,

[continua a leggere...]

3
5 commenti    0 recensioni      autore: rita de rossi


Befana ti prego fermati

Befana...
"ti prego fermati questa sera non andartene..."



La Befana sulla scopa, stanotte arriverà
ma non da tutti son certo si fermerà,
per portare quel regalo, quella promessa...
perché la calza appesa, non è più la stessa!

Nessun oramai più di dolci e di carbone ha voglia,
per questo la vecchina non varca più la soglia,
troppe son le richieste e le esagerate pr

[continua a leggere...]

1
4 commenti    0 recensioni      autore: rita de rossi


Voli, filtri, desideri

Posso, come strega,
produrre filtri per altrui servigi.
Per me sola,
sol l'amor proprio mi consola.
Ma comunque d'auspicio sia
una dolce compagnia
che vedrei considerevole,
se in presente e futur fosse durevole.
Per amor di rima resto superficiale
ma col cuore son speciale



La Befana si rinnova

Ma chi è quella signora elegante ed abbigliata,
con il viso ben truccato e la chioma preparata?
Non diresti, questo è certo, che in un'epoca lontana,
se ne andava curva e goffa con l'aspetto da furlana.
Lei recava strenne e doni ai bambini, quelli buoni,
e il carbone per la stufa riservava a quei bricconi.
Or si offende se qualcuno osa dirle la " vecchina "
non ne ha certo le se

[continua a leggere...]



Ecco arriva la Befana

Dieci tocchi alla campana:
già è partita la Befana.
Con la scopa e il sacco pieno
vola in alto senza freno.

Corre, corre, ha molta fretta
per quel bimbo che l’aspetta:
nella casa più lontana
sta sognando la Befana.

Porta doni e caramelle,
giochi, frutta e cose belle,
da lasciare a quei bambini
che non sono birichini.

Porta il nero del carbone
per chi è stato cattivone,
po

[continua a leggere...]



Ecco avanza la Befana

La Befana,
viene e avanza,
sotto braccio alla speranza,
intonando un solo suono
“Ogni Bimbo al Mondo è Buono”.

È nel cuore dei piccini

che più acceso è questo fuoco

ma davvero basta poco,

forse men che una scintilla,

ad accendere nei grandi

quella stessa Meraviglia.

Ecco avanza la Befana
la sua corsa non sia vana,
lascia aperto il cuore al dono

[continua a leggere...]



La Befana

Ma che dir della stregaccia
che di notte lesta sfreccia
a cavallo della saggina,
come fosse una regina?
Lei sorvola tutti i tetti
mentre i bimbi dentro i letti,
sotto comodi piumini,
speran che, i calzettoni,
si riempiano di doni!
E che grande delusione
se poi trovano il carbone!
Una volta quello si che era vero!
Oggi invece è proprio un finto nero!
Tinge molto tutti i

[continua a leggere...]



Befana

Brutta gobba e vecchierella
brilla in ciel come una stella,
in sù la scopa sfilacciata
lisa curva e consumata.

Del suo naso si fan beffa,
ruga grinza e assai barbuta,
con addosso un po' di stoffa,
rammendata e mal cucita.

Un gran sacco rattoppato
giallo cenere di juta,
vien di notte il 6 gennaio,
è una vecchia conosciuta.

Porta doni ai bimbi buoni,
pochi poveri ma veri,
ma qu

[continua a leggere...]

0
8 commenti    1 recensioni      autore: Tiziano Romeo



Pagine: 123



Cerca tra le opere

Filastrocche befana ed epifaniaQuesta sezione contiene filastrocche e poesie sulla Befana e sull'epifania (6 gennaio), che "tutte le feste porta via"

L'epifania è una festa cristiana che ricorre il giorno 6 gennaio e che ricorda la visita e l'adorazione di Gesù da parte dei magi (o re magi), con offerte di doni preziosi. La tradizione popolare lega la festa dell'epifania alla figura della Befana. - Speciale epifania