username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesie su olocausto, Shoah, Giorno della memoria

Pagine: 1234... ultima

A Roma

Fra neri sampietrini
da qualche anno
splendono alcuni
che paion d'oro.
Posti dinanzi
ad usci del
Ghetto
o di Trastevere,
passando
li sfioro appena:
hanno su inciso
il nome di chi
per esser ebreo
nella sua casa
mai più tornò.
Spesso son tanti
vicini a brillare.
Mai calpesto
sempre ricordo.

   6 commenti     di: Chira


Per non dimenticare

Si perde lo sguardo
tra i binari
terribilmente vuoti
e chiudendo gli occhi
par veder volti scarni
su corpi fragili.

Rimane sospeso
un filo di fumo
ormai nulla brucia
solo la tua pelle
segnata dal tempo
quei numeri
impressi per cancellare,
si contorce
svanisce
tra le sterpaglie secche
le baracche di legno
ormai grigio.

E tremo ogni volta
che l'uomo grida contro il fratello

[continua a leggere...]



Festum mortuorum

Fra file de cipressi vago
in quella città de lo morto
at omaggiar anco io pago
uno lumicino e tanti fior che porto.



Io non riesco a capire.

Un uomo vi mandò a patire,
quell’uomo volle sterminarvi,
per preservare la sua progenie razza.
Volle uccidere e decimò
uomini, donne e bambini,
ed ora tu nonno mio, mi invochi
di non perseguire l’odio,
ma di perdonare.
Chiudi gli occhi e sospiri,
io non riesco a capire,
allora tu mi confessi...
Ah, se potessi essere ancora là,
li abbraccerei tutti, sorriderei con loro e con
lo

[continua a leggere...]

   4 commenti     di: naida santacruz


Tornare a vivere per Lui

Potrei anche restarmene qui
a guardare, allibita, quel libro
posto su quella bara di legno
che il vento sfoglia, come sospinto
dalla mano divina quasi a cercare
la pagina giusta per ridare vita a quel corpo
ormai abbandonato da ogni alito di eternità.
Guardare quella bara e la folla muta
e lasciarmi cadere nella cavità
oscura della mera sopravvivenza,
così come per caso senza pensare.

[continua a leggere...]




Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

Questa sezione contiene frasi e pensieri sull'olocausto, la persecuzione nazista degli ebrei, la Shoah e il Giorno della memoria (27 gennaio)

Il Giorno della Memoria (27 gennaio) è una ricorrenza dedicata alla commemorazione delle vittime di Olocausto e nazionalsocialismo - Definizione Wikipedia