username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesie su olocausto, Shoah, Giorno della memoria

Pagine: 1234... ultima

Heil Hitler, non dimentichiamo

Non urlare il tuo ricordo,
sussurralo così che possa durare più a lungo.
Così che il suo eco leggero possa essere raccolto
anche dal più piccolo alito di vento,
così da non divenire tempesta,
ma brezza delicata.

Non essere uragano,
ma sii pioggia benefica per i nostri campi coltivati,
non lasciare che il seme del nulla
germogli in questi solchi arati dal tempo.

Non piangere il r

[continua a leggere...]

   0 commenti     di: cesare righi


Innocenza d'umanità

Nei frangenti dolenti
torna pensiero
di quel che infinito
sosta in lacrime
mai asciugate
dall'oblio...
No, non si può
impedire memoria,
non ha diritti
l'indifferenza.
È rumore costante di dolore,
grida di ingiustizia,
al delirio di menti arroganti
di congetturali imperfezioni..
E continua però presagio
nell'anima che s'avvede
che l'orrore è ancor di casa
a turbare esistenza,

[continua a leggere...]

   2 commenti     di: mariella mulas


Io non riesco a capire.

Un uomo vi mandò a patire,
quell’uomo volle sterminarvi,
per preservare la sua progenie razza.
Volle uccidere e decimò
uomini, donne e bambini,
ed ora tu nonno mio, mi invochi
di non perseguire l’odio,
ma di perdonare.
Chiudi gli occhi e sospiri,
io non riesco a capire,
allora tu mi confessi...
Ah, se potessi essere ancora là,
li abbraccerei tutti, sorriderei con loro e con
lo

[continua a leggere...]

   4 commenti     di: naida santacruz


Il tempo che non dimentica

No, non finisce mai
quel tempo del pianto...
È sempre goccia
sulle pupille del ricordo
di un passato
che inginocchia mente,
che assale d'orrido
stupire, ogni volta,
rivisitando disumanità
di ideologie mai cancellabili
in quel calvario costretto,
attraversato da infiniti respiri
d'innocenza,
inermi al ludibrio imposto
e alla sottile morte,
designata imponente arguzia
dal carnefi

[continua a leggere...]

   1 commenti     di: mariella mulas


SHOAH ( Per non dimenticare )

Il sol pensiero
m'angoscia

ricordare l'infame gesto
che mente umana osò

L'odore di carni arse
impregnate
sulle coscienze
di chi ignobile accese il fuoco
s'addensa

s'amalgama
alle grida di vendetta
di quanti ingiusto vennero svuotati dell'anima

Non solo

Accantonati come scatole vuote, numerate
aspettarono la loro sorte
la Morte




Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

Questa sezione contiene frasi e pensieri sull'olocausto, la persecuzione nazista degli ebrei, la Shoah e il Giorno della memoria (27 gennaio)

Il Giorno della Memoria (27 gennaio) è una ricorrenza dedicata alla commemorazione delle vittime di Olocausto e nazionalsocialismo - Definizione Wikipedia