accedi   |   crea nuovo account

Poesie su olocausto, Shoah, Giorno della memoria

Pagine: 1234... ultima

Non dimenticate mai l'orrore

Fiocchi bianchi su rotaie fredde e scure,
odore di morte penetra nella pelle,
volti scavati nascosti dietro i muri.

Gli occhi guardano senza vedere,
le gambe si muovono senza camminare,
le mani si alzano per inerzia senza forza.

Dov'è la gioia della salvezza?
Dov'è il sorriso della speranza?
Dove sono le lacrime della sofferenza?

Tutto sepolto, tutto evaporato
nel fumo che ha bru

[continua a leggere...]



Ho memoria di Te

Ho memoria
delle Tue guance scavate dalla fame dell'odio

ho memoria

oh dio

in quel fumo nero
il mio sguardo s'abbassa

ho...

sono memoria di Te

bocche inascoltate le Tue lacrime
troppo eteree per poter mordere
troppo concrete per poter scorrere

lacrimano senza piangere

splendono senza brillare



Nell'infinito

Io ricordo perché
hitler possa rinascere

io ricordo perché
hitler possa morire

poi ricordo e ricordo
all'infinito...

   2 commenti     di: cesare righi


Il campo

Rumore di carretti a mano
No
stridore di gambe che si aprono e si chiudono piano piano

Odore di pollo arrosto
No
profumo di corpi che bruciano in quel posto

Sapore d'arancia tra il palato e i denti
No
acido che si beve in uno dei vostri mille esperimenti

Vista di una fabbrica in periferia
No
sguardo di corpi ammassati all'angolo di una via

   7 commenti     di: Andrea Alfani


Per non dimenticare

Groviglio di corpi,
in orrida distesa,
terra rossa,
in indefinibile massacro.
Vi prego!
Seppellite quei poveri resti,
atterriti, torturati,
uccisi e poi bruciati,
da vile mostruosità.
Ma perchè tanta sofferenza?
Donne, vecchi e bambini,
non erano vostri nemici,
luride immonde bestie.
trasfigurate in uomini
che neanche gli inferi,
abbiano pietà di voi,

[continua a leggere...]

   7 commenti     di: Falco libero



Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

Questa sezione contiene frasi e pensieri sull'olocausto, la persecuzione nazista degli ebrei, la Shoah e il Giorno della memoria (27 gennaio)

Il Giorno della Memoria (27 gennaio) è una ricorrenza dedicata alla commemorazione delle vittime di Olocausto e nazionalsocialismo - Definizione Wikipedia