PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Indovinelli poetici

Pagine: 123456

indovinello indovinò

se mi tiri mi accorcio
chi sono... la sigaretta
ciao! ha chiamato lo zoo ti rivogliono.
ho un problema non riesco a fare il problema
sai come si chiama il mio gruppo di scalate? no. vertigine hai avuto le vertigini!?!?!?!?!?!?



La ballata dei dodici

Riluce l’alba del primo mattino
e fiero il montone scote il suo vello
pel desio di brucar il verde mantello
ma il non potrà sfuggire al destino
di porger la strozza all’ultima lama.

Rozza andatura e corno puntuto
su terra battuta lo zoccolo sfrega
all’occhio il furor del rosso lo lega
d’agone o d’arena verrà abbattuto
l’armento che affronta con furia la picca.

D’ar

[continua a leggere...]

   1 commenti     di: Fabio Forlivesi


La clessidra (Indovinello poetico)

La pietra, il fuoco brucia,
e la muta in concime.

Ora si fonde alla terra,
raccolta in vasi o teli.

In me spunta l’ fiore,
fiore malsano,
d’ingegno, di virtù,
di torbido smarrimento.

Il dolore attizza,
o la gioia se c’è.

Per i più allegrezza,
clessidra per me,
che segna i giorni,
come una carezza.

2001 (da “Senza Timone”)

   5 commenti     di: Aldo Occhipinti


Acquolina

Mi trovo da sola a pensare,
ma in mente si sviscera solo un pensiero...
ho fame!
Di te, del tuo essere a me così vicino?
Di quel dolce traboccante di panna e cioccolato?
Ho fame!
Non riesco a trattenermi... e ci metto un dito...



Ars magna... per colazione!

Tartagliando
tocco Ferro
perdo i Cardini
ma trovo tre soluzioni
reali?

   9 commenti     di: Donato Delfin8



Pagine: 123456



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Indovinelli poetici.