PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Indovinelli poetici

Pagine: 123456

ninna nanna per piccini.

Quando è inverno o estate, allietiam le tue serate!
C'è fra noi chi è più importante, chi è famosa tra le tante!
Anche chi ci ha contate, numerose... ci ha trovate!
Si, siam molte e siam lontante, abbiam nomi e forme strane!
E se adesso vuoi scusarci... noi dobbiamo addormentarci!
Buona notte devi dirci... poi... buona notte arrivederci!

   9 commenti     di: morena paolini


La clessidra (Indovinello poetico)

La pietra, il fuoco brucia,
e la muta in concime.

Ora si fonde alla terra,
raccolta in vasi o teli.

In me spunta l’ fiore,
fiore malsano,
d’ingegno, di virtù,
di torbido smarrimento.

Il dolore attizza,
o la gioia se c’è.

Per i più allegrezza,
clessidra per me,
che segna i giorni,
come una carezza.

2001 (da “Senza Timone”)

   5 commenti     di: Aldo Occhipinti


indovinatemi

Gira con le ombre piroettanti

cade in polvere
a scatti
o a penzoloni;

ad ogni suo respiro:
meno invecchia
più si allarga il suo infinito...

cos'è?



Felicità o ignoranza?

Forse non c'è sempre un perché'
In quello che si fa
Forse lo si fa e basta
Senza pensare alle conseguenze
Però non bisogna mai piangere
Se quando lo hai fatto eri felice
Poiché la felicità sta in
Piccoli
Indimenticabili
Attimi di pura ignoranza
Poiché non si sa ancora
cosa riserverà il domani

   0 commenti     di: Aurora


indovinello indovinò

se mi tiri mi accorcio
chi sono... la sigaretta
ciao! ha chiamato lo zoo ti rivogliono.
ho un problema non riesco a fare il problema
sai come si chiama il mio gruppo di scalate? no. vertigine hai avuto le vertigini!?!?!?!?!?!?




Pagine: 123456



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Indovinelli poetici.