PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Indovinelli poetici

Pagine: 123456

La marcia di Topolino

Grande seduttore, ebbe molte amanti
a Roma il grande Puffo marciò: "Presto!"
dittator imperial divenne presto
al rosso inverno russo lasciò i fanti.

   2 commenti     di: Alberto Covre


Felicità o ignoranza?

Forse non c'è sempre un perché'
In quello che si fa
Forse lo si fa e basta
Senza pensare alle conseguenze
Però non bisogna mai piangere
Se quando lo hai fatto eri felice
Poiché la felicità sta in
Piccoli
Indimenticabili
Attimi di pura ignoranza
Poiché non si sa ancora
cosa riserverà il domani

   0 commenti     di: Aurora


Cos'è?

Come nuvola volò
mentre da lo corpo si distaccò
e ne lo alto Cielo andò.



La presa

Lo diceva mio padre
"bada bambino
nella presa non devi infilar
il tuo ditino"
E ricordava sempre un piccino
che volle provar
ignaro che la scossa
potesse in un sol momento
fermargli il cuoricino.
Fu così che il poverino
si scavò la fossa.
Ed io memore di quell'evento
col cavolo ti dirò
se son contento!
Ma è giusto e corretto farti sapere
che nella presa ci sono
troppi ampèr

[continua a leggere...]

   3 commenti     di: Tano Dideré


Il virus

!! È nell'aria e sta imperversando!!

non colpisce tutti;
non colpisce i brutti!

è contagioso e si propaga
ad una velocità assai rara,

stai attento o ti colpirà
e gioia nel tuo cuore porterà,

i tuoi nemici all'istante spazzerà
e da te mai più se ne andrà,

se il virus contrarrai
le tue labbra allargherai

... e un po' più felice sarai...

[continua a leggere...]




Pagine: 123456



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Indovinelli poetici.