PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesia introspettiva

Pagine: 1234... ultima

Una nuova possibilità

Signori!
Sono proprio io
mi riconoscete?
Basta guardare il mio cilindro
e i giochi d'illusione
che attirano verso l'inusitato.
Sì, sono il mago
dei giorni perduti
quelli in cui ancora ti specchiavi nei suoi occhi
colorando l'orizzonte con i ricami dell'amore,
oppure guidavi il tuo veliero
oltre i limiti...

Perché ridete?
Non può essere una burla...
Cosa volete che esca dal capp

[continua a leggere...]

   46 commenti     di: Aedo


Lungo il percorso

Lungo il percorso,
trascini il tuo corpo,
rendi omaggio alle ipocrisie
rendi saluto alla madre assassina
rendi la tua anima alla vita.

Lungo il percorso
trascini la tua pazzia
l’insegna che insegui non esiste
l’insegna che c’era era illusione
l’insegna che vedi è il tuo specchio

Lungo il percorso
Trascini il tuo odio
il suono del buio
il suono della paura
il suono della

[continua a leggere...]

   9 commenti     di: cinzia bucolo


Il mio candelabro

Sul monte di mia vita
riluce, in vivida fiammella,
il mio candelabro,
ma un gelido,
irruento vento di bufera
l'investe,
lo scuote,
lo precipita in valle solitaria
ed ora giace inerte
in tempo di mia storia.
Ma ecco improvviso,
inatteso
un noto suono
di campana
lo risolleva,
richiamandolo
a prati nuovi di speranza.
Ora fraterne presenze
ravvivano fiammella
di mia fede ritrovata

[continua a leggere...]



Fabbricante di sogni

Ricama e tesse milioni e milioni
di fili invisibili,
intreccia vite e colora esistenze,
cuce tra loro desideri e speranze,
fabbrica sogni.



Caro Babbo Natale

Ho sempre vissuto l'inizio
con l'ingenuità di un bambino
che aspetta il Natale
come se quella festa non
dovesse mai finire
e rivivono in sequenza tutti gli
addii della mia vita,
alla fanciullezza,
al mio passato,
alle persone che ho amato.
Gli amici che ho letto
all'inizio con curiosità
sono diventati una parte
della mia vita con naturalità.
Entrare,
è come varcare la soglia

[continua a leggere...]




Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Introspettiva.