username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesie sull'inverno

Pagine: 1234... ultima

All'inverno

pesa il grigiore dell'inverno
s'inarcano le spalle
dello spirito sotto il suo carico
e il cuore geme melanconico
nei giorni muti e squallidi.

Con la stessa noiosa insistenza
di un bimbo capriccioso
che pesta i piedi
per ottenere un nuovo gioco,
così tu, inverno,
entri in ogni
angolo del mio corpo,
deprimendomi.

Malata di tristezza
mio sicuro riparo
al tuo intenso gelo
è i

[continua a leggere...]



Giorni magici d'inverno

Magia nel parco...
si addolciscono
gli occhi
ammaliati dai piccoli
diamanti che fitti
scendono dal cielo.
In sogno, fantastico...
li chiudo... ed eccole
apparire, piccole fate alate...
vivon solitarie, a volte in gruppo
disegnano
e cesellano i fiocchi di neve..
solo nell'assoluto silenzio
si può udir l'inceder lieve
scorger sul manto bianco
sui bruni alberi
le loro piccole orm

[continua a leggere...]



Ode al calycantus

Devastante il primo gelo
a disseccare le ultime foglie
degli alberi
che resi spogli
par accarezzino
con scarne dita
il plumbeo cielo.

Ma dal giardino
un aroma acuto si diffonde,
un profumo che inebria
pur sapendo di neve e d'aria
pura
e speranza effonde
al cuore come in primavera.

È il calicanto
che osando sfidare
le regole del gioco
le corolle ceree ha già dischiuso

[continua a leggere...]



Neve

neve...
voglia di fantasia
mondo bianco immacolato
un tuffo dentro un gelato di panna
castelli di ghiaccio
alberi vestiti da fantasmi
tornare bambini
carezza di piume
guerre di risate
vestiti imbottiti
astronauti della terra
passi felpati
dormono i cavalli a motore
sepolti dalla neve
letargo forzato
la città guarda stupita
bianche farfalle
leggiadre volteggiare
pensando a do

[continua a leggere...]

   6 commenti     di: laura marchetti


Metamorfosi

Lu Suli trasparisci

tra nuvula di nivi,
pi nenti si capisci
si scampa o sà chiùviri.
U celu si fici niuru
c'ha persu u so culuri,
puru lu mari è nigru
già si n'è gghiùtu u suli.
Allura all'impruvvisu
s'abbatti n'timpurali,
lu ventu forti sibila
mancu accenna a scampari.
Cu sapi quantu dura
stu bruttu malu tempu,
certu sugniu sicuru ca
chiovi tuttu stu n'vernu.
Mancu la fra

[continua a leggere...]

   10 commenti     di: salvo ragonesi



Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

Poesie sull'invernoQuesta sezione contiene poesie e pensieri sull'inverno, sulla neve e la stagione fredda