username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesie sull'inverno

Pagine: 1234... ultima

Neve

Candida, dolcemente scende.
Fili d'argento luccicano fra i rami dei meli del mio giardino.
Tace la fontana di una lunga chioma adorna.
Tutto si ricopre di un soffice manto bianco.
Piange fredde lacrime, al primo sole, la natura,
come dame affrante in cammino per l'ultima dimora.
Non canta, saltella mesto il pettirosso di ramo in ramo.
Non ci sono più colori.
Quel soave profumo di rose, di

[continua a leggere...]





Lingue di fuoco

Non mi interessano i tesori del mondo
né vincere nessuna lotteria
voglio solo un camino acceso
nel cuore dell'inverno
lingue di fuoco
dove asciugare le lacrime della pioggia
con te accanto



Inverno

Sullo sfondo desolato
di un cielo senza chiarore
vive il mio cuore

rendendo la notte solitaria
ma con una sinfonia dell'anima

che segue lo scorrere di un mare
tinto di grigio e di un fieno che
ondeggia sotto la carezza del vento...

Abbraccio questa stagione
spruzzata di fresco pungente,
respirando l'odore di foglie
bagnate dal gelo

riflettendo intimità segrete
attraverso il

[continua a leggere...]



E non ancora muori mio cuore...

e non muori mio cuore...
non ancora...
resisti.

La sera vestito a festa
ricomponi
facce,
sguardi ignoti e sconosciuti.

Bevuto sorridi
a chi nulla di te riconosce
e sa..

considerando il nulla
fumi.

E non son mai abbastanza
i seni ricoperti,
le nude mani..

che sfiorano leggere
ogni tuo sofferto
ansante respiro..

ma pallido annuisci,
a chi come te
nulla i

[continua a leggere...]

   2 commenti     di: Simone Guerra


Un giorno d'Inverno

Leggiadra e bianca trina di stella,
la neve fitta cade dal cielo;
nel suo candore, salendo in sella,
bel cavaliere, va verso il gelo.

Bagliori azzurri, gli occhi stupiti
di bimbi dietro vetri appannati;
voci sommesse, suoni attutiti
lungo le strade; luoghi incantati.

Grida di gioia, giochi di bimbi
che san far belli, grandi pupazzi;
con i giacconi, cappelli sghembi,
fan con bottoni

[continua a leggere...]

   4 commenti     di: Verbena


Nevica

La cosa più bella della neve?
Il silenzio che l'accompagna nella caduta.
Un silenzio non imposto,
che dovrebbe essere la norma
e invece è l'eccezione,
tanto da gridare alla "calamità naturale".
Forse non è la neve,
ma il silenzio ad essere visto con sospetto.
Nel silenzio si ascolta,
nel silenzio si ragiona.
Il silenzio, come la neve,
non è noia, è gioia.
Dovrebbe nevicare pi

[continua a leggere...]

   2 commenti     di: luca mietto


Neve sul casale

Piano piano... si poggia,
leggera... su ogni foglia...
e lenta scende giù,
e non si ferma più...

Poi rapida si schianta
pesante su ogni pianta
veloce cade giù
non smette proprio più.

Con fragile vigore
si posa su ogni cosa,
va... fredda e silenziosa,
fino a scaldare il cuore.

Neve qui sul casale,
non serve tanto sale,
ma adesso sì che sale
quest'aria di natale.

   1 commenti     di: Mirco


Inverno

E venne, travestito da estate
Nelle luci di una sera dove incontri le fate
Bussando e rigando le nostre finestre
Ma noi non aprimmo e si prese le teste
Lo ritrovammo tra le mani tremanti
Tentavamo di sfuggirgli come teneri amanti

Fredda la sera, freddi i pensieri, ricordi di ieri non vivono più
Vuota la strada, muore Demetra e resti solo tu

E venne, assassino di astri
A colorar di ne

[continua a leggere...]

   0 commenti     di: Nico Iuliano


Mare d'inverno

Mi ritrovo ad affondare i piedi nudi
nella sabbia umida
in un pomeriggio d'inverno,
con lo sguardo mi perdo
verso l'orizzonte.
Mare agitato,
che sbatte sulla scogliera
di un nero intenso,
apre la mente a mille confusi pensieri.
Uno fra tutti prende il sopravvento,
il tuo amore mio.
Nel vortice di confusione
che alberga la mia mente,
in te ritrovo,
la tranquillità
che avevo

[continua a leggere...]



Inverno

Gelido sogno
d'inverno alle porte
che sibila cristallo
bussando più forte.
Osserva il mio sogno
da un nuovo spiraglio,
il sogno di un sogno,
immobile abbaglio.

Un tono più smorto
riempir vedo il cielo,
un sole ormai spento
e coperto da un velo.
A ceder si presta,
il sole ormai spento,
il posto d'onore
a nuvole e vento.

Sibila sibila
il vento sferzante,
lo senti più forte

[continua a leggere...]

   2 commenti     di: Strega Orchidea



Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

Poesie sull'invernoQuesta sezione contiene poesie e pensieri sull'inverno, sulla neve e la stagione fredda