username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesie sull'inverno

Pagine: 1234... ultima

L'uccellino

oh dolce pettirosso
che tra i rami indugi,

con volo rasente poi
mi sfiori e plani

sul rovo a beccar bacche
di rosa canina,

che lieto e fiducioso messaggio
al cuore mi rechi!

Tu, figlio della santa Provvidenza,
pur stremato al freddo non cedi,

integro nello spirito, libero voli
affidandoti alle divine Mani.

Vorrei tanto a te somigliare
liberarmi dalle pene e dagli affanni,

[continua a leggere...]



Sere di Dicembre

Le sere di Dicembre
hanno soffitti scoperchiati
e intorno ai camini
scoppiettano scintille
di mani tese
alla fiamma.

Le nonne
estraggono dalle tasche
antiche storie
per orecchi grandi
di bimbi,
( contenitori di sapere
che la videodipendenza
non riesce a saziare ).

Quando le storie sono gaie
le piccole conchiglie
lasciano cadere perle di risate
che si espandono

[continua a leggere...]

1
2 commenti    2 recensioni      autore: anna marinelli


Eden

Ardita
coraggiosa
rinunciava ai giardini dell’ Eden
per regalarci il vizio.
Prima scopriva
che l’ estasi è un sogno
solo per chi già conosce l’ inverno;
il Paradiso esiste
solo per chi ha provato il dolore.



Non so il perchè

Non so il perchè
ma a volte
ho desiderio
di non vederti mai più.
Mi sento come un'anatra
che avendo mangiato
il miglio verde del campo
ha desiderio poi di volare
lontano e dimenticare
scivolando lentamente
su un lago dorato.
Non so il perché
ma mi ritrovo sempre a te
legata
avvolta dal pensiero
del tuo corpo
come tu fossi coperta
per le mie lunghe notti d'inverno.
Quietand

[continua a leggere...]



La coperta

Nel gelo spunta ancora una mattina
in cui operosa e lieta si ridesta
la mente, e al capezzale trova in festa
mille promesse, figlie della brina.

E sorridiamo alla finestra aperta,
al cielo che in densa neve si sfalda,
senza timore alcuno poiché calda
speranza su ogni tremito è coperta.

0
5 commenti    8 recensioni      autore: Alessandro


Bosco innevato

La neve scende leggera e imbianca i pini secolari,
pini infiniti, come lunghe antenne captano l'energia del mondo.
Il bosco innevato è un grande labirinto dove perdersi e sognare guardando vortici di piume bianche scendere dal cielo.
L'aurea degli alberi emana sfere di luce, come arcobaleni cangianti.
il profumo della madre terra è fresco e rinnovato dall'inverno atteso con trepidazione,
il

[continua a leggere...]



Le mimose

Nel parco
tutto ancora tace.
Fra verdi zolle,
sprazzi di neve
ovattano il respiro
dell'erba.
C'è di nuovo
che, precoci,
son fiorite le mimose,
regalano
le gialle infiorescenze,
raggi di un sole
che stenta a comparire.
Come se madre natura,
offesa dal tanto
rigore,
avesse loro permesso
di aprirsi in fiore,
per inebriarsi di un onirico
desiderio di primavera,
che ancor lontana

[continua a leggere...]



Neve sul casale

Piano piano... si poggia,
leggera... su ogni foglia...
e lenta scende giù,
e non si ferma più...

Poi rapida si schianta
pesante su ogni pianta
veloce cade giù
non smette proprio più.

Con fragile vigore
si posa su ogni cosa,
va... fredda e silenziosa,
fino a scaldare il cuore.

Neve qui sul casale,
non serve tanto sale,
ma adesso sì che sale
quest'aria di natale.

1
1 commenti    0 recensioni      autore: Mirco


Inverno e poi

Il fiore risplende
i suoi magici colori
quando la stagione
che porta la sciarpa
si perde in offuscati
ricordi...
e nasce un nuovo umore,
il più dolce
e gioioso.
E il sole,
ora tiepido
pian piano si riscalda;
sulla battima
le onde ancora timide
cercano castelli
da abbracciare...
E scappa anche l'estate,
lasciando profumo
di sale.
Ora il dolce tepore
si confonde
con il profum

[continua a leggere...]

3
6 commenti    0 recensioni      autore: karen tognini


Calicanto

Del fiore d'inverno
è il primo profumo
che solletica le nari
e rende l'anime leggere.
Centro rosso su giallo,
corolle sul nudo legno
spuntate quasi per magia:
comincia il lungo addio
al tempo ingrato,
raccolto nel sospiro
che domanda primavera.




Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

Poesie sull'invernoQuesta sezione contiene poesie e pensieri sull'inverno, sulla neve e la stagione fredda