username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesia sulla vita

Pagine: 1234... ultima

L'andar traverso

Dense nuvole,
tra bagliori intensi,
resse tempestate, flussi,
lingue sbavate, brezze
tra Cirri, disseminate altezze,
soffi
d'estremo graffio come le parole.

Quel brulicar
volteggia intorno al globo terso
il rafficar
Monsoni in un vorticar
d'eventi turbinosi,
l'universo...

l'uomo che non è diverso
svetta a diversificare
qualunquemente perso,
un instillar di suo,

[continua a leggere...]



Lei che se n'è andata via

C'era una volta
l'adolescenza...
abitava in via dell'incoscienza
parlava con i suoi silenzi e i suoi timori
si confidava con la paura
e la ribellione fuori
c'era una camera tappezzata di poster
un motorino per sognare di andar lontano
c'erano i complessi
i brufoli i capelli da domare
c'era il dovere da sopportare
c'era una mamma apprensiva
ed un padre troppo severo
c'era un amore che

[continua a leggere...]

   2 commenti     di: laura marchetti


Carestia

Anfore ricolme
si trovan vuote
incapaci
di dissetare le anime inquiete.

Fonti fresce e cristalline
si seccan alla sorgente
inutili
nessuno che possa attingere speranze.

Banchetti succulenti
son privi di nutrimento
azzannati
di fame moriranno i commensali.

Ciò che un tempo venne regalato
ora è stato tolto
indegno fu colui che consumò.

Vagherai ora inerme
tra solitari des

[continua a leggere...]

   8 commenti     di: stella luce


Quando il niente diventa tutto

Ho due occhi
eppure non so vedere le bellezze del mondo..

ho due orecchie
eppure non so sentire i suoni più belli..

ho una bocca
ma le mie labbra spesso pronunciano inutili parole..  

ho due mani
e non tocco che il vuoto

ho due gambe
ma non ho mai girato il mondo..

ho tutto per essere felice
eppure inconsciamente trovo sempre il pretesto per essere triste..
e tu invece?

[continua a leggere...]

   7 commenti     di: Rossana Russo


Inesorabilmente

La vita è un divenire.
Come l'acqua che scorre,
la pioggia che cade
e non la si può fermare.
Sforzati, provaci, osa.
Alza le mani al cielo, fermala.
Sentila scorrere sulla pelle,
fredda, viva.
Tutto è pioggia.
Tutto muta.
Inesorabilmente.
Abbandonati alla pioggia.
La pioggia passa
E porta con sé le anime.
Mutano, anche loro.
Come la pioggia.
Vivi il tuo divenire.
Vivi la

[continua a leggere...]

   3 commenti     di: isabella gallo



Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Vita.