username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesia sulla vita

Pagine: 1234... ultima

Non ti riconosco

Intriso di fango
ferri arroventati ben calati nel cemento
più di un cappello
2 ombrelli per il sole
un paio per la pioggia
scarpe chiodate
e pelliccia col pelo anche all'interno
così bardato vuoi farmi credere
che mi stai parlando di te?



comprensione

lo sguardo che non ferisce
ed il bacio che sale alle labbra senza invito
il racconto che non mette mai l'ascoltatore
nella condizione dell'invidia
un sogno che si mescola al quotidiano
senza conflitto
la rabbia vissuta e onorata come
gioia irrefrenabile
sei tu
siamo un po' più tutto



Tanto ti costa

Poco ti ho visto fede
premiare il fiore gonfio di futuro
come anche salvare il frutto carnoso
casa d'un seme maturo,
finché nel morso doni gusto
raggio d'un atto pietoso,
tanto ti costa mondo chiamarti giusto?

   0 commenti     di: Simone Scienza


Non chiederti

quando le tue mani saranno
stanche di tessere la trama
del tuo destino,
non chiederti dove specchiare
i tuoi errori -

torneranno a noi come echi
dentro l'anima, ci tormenteranno:
non diventiamo troppo fragili-

non serve

[continua a leggere...]



Ho sentito

Ho sentito parlare
dagli uomini antichi
di un pianto di stelle,
tra le bellezze del cielo,
nelle notti d'agosto.

Oggi, che il cielo
è schiarito di notte,
naviga tra i cuori
le vanità intinte nel luccichio
dentro le città addobbate a festa.

Eterea scia di fuoco, che a sciame,
cali verso quest'atomo opaco
levato e dal mio sguardo il tuo splendore;
ora, quaggiù riflette un

[continua a leggere...]




Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Vita.