accedi   |   crea nuovo account

Poesia libera

Pagine: 1234... ultima

Tra le foglie il vento

Tra le foglie il vento
Una lacrima uggiosa scende
A raffreddare la terra
Ad assetare la terra

Tra le foglie il vento
Mugghiando intanto tra le rovine
Rovine di una civiltà sepolta
Dispersa tra le rovine

Tra le foglie il vento
Che accarezza dolci note suonate
E gli occhi vedono ormai stanchi
La linea oscura della notte



sull'amore

Se dovessi ricevere
anche un solo centesimo,
ogni qual volta
pronuncio o scrivo
la parola amore,
vivrei di reddita.
Ma amo gratuitamente
e senza interessi.
Forse sarà per questo
che amor
mendica mi rende?



Ho perle stasera

Ho perle stasera che incidono il cuore
una sciarpa di seta che lega la gola

aspettando quel lento girare la chiave
godendo nell'ombra
pensando al tuo corpo e sentirmi gia' presa.

La voglia di stringere forte che e' fuoco violento
un'assenza spietata
una fiamma che assedia

e mentre mi sfioro pensando al tuo sguardo
a passi allentati
c'e' un caldo che scioglie

e dondolo lent

[continua a leggere...]

   0 commenti     di: Tiziana Monari


Tristezza nel profondo dell'anima

L'anima si perde
nei silenzi del cuore,
in attesa di emozioni
da dividere con te
se ancora lo vuoi.
Se credi ancora
in questo amore,
se i tuoi pensieri
non sono già altrove.



Il sale della vita si scioglie se mi ami

Dei miei pensieri
d'acqua
sei
il sale

la luminosa lacrima trasportata dal vento
nel calice corolla di un fiore

in seminando gioia
vita

semi colorati

nei miei sogni aperti dal sole




Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

Questa sezione contiene poesie a tema libero, su tutti gli argomenti non compresi nelle altre categorie