PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesia sulla malattia

Pagine: 1234... ultima

Compagno Tom

Compagno Tom, tu che scaldi sulla stagnola un posto in prima fila
per lo spettacolo di marionette di cui siamo attori.

Mentre l'ago percuote la vena
riluce il sorriso dipinto sul legno mosso dai fili.

Te lo disse tua moglie a schiaffi sul volto
te lo disse il tuo cuore a colpi scadenti
ammalato di noia ti sei avvelenato
ammalato di amore di amore malato
il tuo ultimo secondo non fu

[continua a leggere...]



Amoreantituomore

Nasci, e neanche me ne accorgo
cresci, e a volte non ti sento
vivi, e io ti credo morto
uccidi, e io non ti conosco

passan giorni, passan mesi,
e qualcosa mi fa male
ma una cosa mi fa bene
non può esser che l'amore

dai miei cari ai dottori
infermieri e colleghi
forse questa è la cura
per sentire meno male

ti sconfiggo ogni giorno
con sorriso e fiducia
non mi arrendo un seco

[continua a leggere...]

   2 commenti     di: piero vero


Non se ne può più

Come cerco di scavare il terreno con la pala
così leggo libri scritti con cognizione di causa
per capir com' è che l'Italia è arrivata così,

troppe cose taciute e deformate,
che il mosaico,

[continua a leggere...]

   4 commenti     di: Raffaele Arena


Vita

Le montagne si ergevano maestose davanti ai miei occhi, il sole splendeva alto nel cielo...
All'improvviso... il buio!!!

   30 commenti     di: andrea venturi


Uno spiraglio di luce

Voltandomi indietro
tornano in mente
cupi momenti vissuti...
- un lampo
un bagliore -
all'improvviso
maturo la gioia
di rivedere splendere
nuovamente il sole.




Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Malattia.