username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesia su gravidanza e maternità

Pagine: 1234... ultima

Non prendo ordini dal cuore

In questi giorni n'intravedo dove sei
svuoto i miei geni
di madre e figlia in un'essenza

diniego il sondare la misura del sentire
il credo, oggi
non prende ordini dal cuore,
lascio che faccia il suo mestiere di motore
che issi e scenda
nella carrucola di globuli scarlatti
la forma più essenziale della vita

ha troppi buchi, del presente
il velo grigio
che separa me dal cielo
tul

[continua a leggere...]

   4 commenti     di: Kiara Luna


Arlecchini

È tutto dovuto alle tradizioni,
per via di esse diventando incomprensibilli.

Arcaici si, ma senza futuro,
per quanto ancora vi sentirete coperti? Per quanto?

Forse per sempre o forse mai,
pregare tiranni, pregarli al suicidio,
con una bomba infettiva ed endemica e tanta voglia di essere rispettati.

Un suicidio per se stessi,
intrisa finta incomprensione,
premeditazione arcai

[continua a leggere...]



Al mio amore, donatomi

tu senza un fiocco
sei nato datato,
un involucro senza prezzo
nel mio cammino ti ho trovato.
per te una spina ad una rosa
ho rubato
ed un goccio di brina
scioltosi
nel grembo di un suo petalo
ho ghermito
ed un verso sbilenco
nel prato di un tronco
ho inciso,
un sapor di bosco
alla ferita ho imposto
ma ho versato
del sale nel solco
perchè il miele non franasse.
cosi
in gemme di

[continua a leggere...]



A Desire´oggi

Adesso.
Ogni giorno cresci, ti fai sempre piu´ grande e bella.
Parliamo, complici di tutto.
Ridiamo e scherziamo liberi da pensieri e parole di adulti,
rimanendo sempre un po´bambine.
Ti guardo e ricordo i giorni in cui ti tenevo tra le braccia.
Non parlavi, non camminavi ed il tuo sorriso era tenero.
Adesso corri felice, parliamo, ridiamo ed ogni giorno
proseguiamo il viaggio che insi

[continua a leggere...]



La Vita (quando nasce)

Qualcosa ti sfiora,
qualcosa ti tocca,
qualcosa ti stringe, poi ti afferra e poi ti strappa... poi ti lascia!

Questo "qalcosa" poi ritorna e...
ti stritola, ti schiaccia, ti annienta,
qualcosa ti distrugge, qualcosa ti asporta ma...

qualcosa ti dà, ti consacra, ti consegna...
è la Vita, la nuova vita che si è formata, che Tu hai generata, originata, PARTORITA.

   3 commenti     di: Laura Rametta


Scarlet

Scarlet tace.
Il suo silenzio è un mistero
che i più non aspirano sondare.
Ma io sì.
Dicono che Scarlet sia cattivo.
Dicono che ce l'abbia col mondo intero,
e che non sia colpa loro se
se ne sta tutto solo e imbronciato
in una stanza.
Dicono che è stato fatto
tutto quello che andava fatto.
Ma si sbagliano.
Hanno voluto punire Scarlet
per aver complicato tutto.
Ma non è colp

[continua a leggere...]



Nata

Soffi sul tuo ultimo addio
dio lo hai perso
sospiri
rigide le cosce
scende una lacrima
madre orfana
nata in questo giorno
non geme, scivola
latte per nuove vite



Zanzaratigre

Demone sexy o oh
ragazza zanzaratigre
con passione insidiosa
vendetta sublimata
dietro lame con cui
mi guardi adesso
passa attraverso
anche l'aroma di erba
ora tira aria quieta
nella grotta dell'io
livello dei due metodi
per far l'odio, comunque
ogni mano non sfoca
ogni sguardo non sfila
il pungiglione che agita
come se volesse
ipnotizzarmi o oh
zanzaratigre
ti han messa lì ap

[continua a leggere...]

   2 commenti     di: G. Von D.


Ti ho desiderato davvero

Era tutto come un sogno
mi svegliai sudata e stordita
abbracciai l'uomo che dormiva con me
sapevo che non mi apparteneva affatto.
Ma era la mia unica speranza
per avere figlio mio
per quanto poco mi amasse
io amavo lui ed ero pronta.
Seppi che non era "adatta" ad essere madre
mi dissero che non potevo averti
e sai cosa significò questo?
Morire.



A mio figlio

Ora che soffri
mi sovien il tuo crescere,
ora che ti ribelli
sento la mia impotenza,
ora che ami la solitudine
capisco la mia con gli occhi degli altri.
Il mondo bello che t'appariva
di colori e di magia
è offuscato da una realtà ipocrita e confusa.

Ti ho insegnato il bene e il male
ma i tuoi occhi chiedono giustizia
che ora ti confesso: è rara!
Ma c'è ne una e sta dentro te:

[continua a leggere...]

   5 commenti     di: WILMA AVERSA



Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

Questa sezione contiene una raccolta di poesie sulla gravidanza, il parto e la maternità