username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesia su gravidanza e maternità

Pagine: 1234... ultima

Per Teresa

Tra poco arriverà la primavera
rinascerà la vita,
esplosione di luci e di colori
ovunque per le campagne,
sono ritornate le cicogne
al vecchio nido preparano la covata
luce radiosa annuncia la vita,
dal grembo materno
Teresa, bussa leggera
ha fretta, vuole fissare negli occhi
le immagini dei nonni, gli zii
i genitori radiosi di gioia,
la vita che con lei si rinnova
intenerisce vecch

[continua a leggere...]





Maternità

Estrema assoluta forte
accoglie la luce
nel pozzo umano
femminile e rotondo.
Un posto effimero
tuttavia eterno
riafferma la vita
illusa difesa alla morte.
Acqua e fuoco di vita
pensiero purpureo
gioia effimera
di eterna grandezza.
Di quali bellezze
e quante virtù
sogna la madre
nel vortice mistico.
Estrema assoluta forte
nulla di meno
esprime la luce
del cuore ricolmo.



Eccoti

Stringi queste tue mani
apri gli occhi e poi
colori sfocati
calore
sentirai solo amore.



Lei

Quanti significati ha la parola amore?
Pensavo ne avesse tanti
Ma da quando sei nata ne ha solo uno:
Tu
Eva

0
0 commenti    1 recensioni      autore: Roberta T.


A Maria

Eccoti, ci sei.
Dopo una lunga attesa
sei qui tra le mie braccia.
Per anni ti ho cercata, desiderata
e ora ci sei!!!
Che emozione!
Stringerti tra le braccia,
accarezzarti, coccolarti
ammirare il tuo bel visino.
L'attesa è stata lunga e penosa,
i minuti non passavano mai,
ma ora ci sei.
Camminerò con te
attimo per attimo,
veglierò su di te,
ti guiderò con amore.
Il tuo respi

[continua a leggere...]

4
4 commenti    1 recensioni      autore: maria grazia


Mia figlia

Mi parli del mondo e della sua complicata essenza,
nel tuo silenzioso universo si grida la vita.

Adagi la tua mano sul mio viso per sentirti più sicura
e non sai che sei tu il mio punto di riferimento.

Mi spogli di ogni pensiero quando il tuo sorriso incontra il mio. Navighi in luoghi sconosciuti della mia anima sicura di conoscere la rotta.

Ti prendi la mia vita il mio sonno la mi

[continua a leggere...]

1
1 commenti    1 recensioni      autore: Aranel_75


Maternità

Sei arrivato nel buio di gennaio
portato da un vento di luna
che scompigliava i pensieri
e mi disorientava.
In bilico, per dimenticare
quegli attimi di pietra
ho smarrito emozioni,
gettato ricordi in un pozzo,
a decantare
silenziosi e pesanti
in attesa di poterli, un giorno, sfogliare
- pagine preziose -
con mani lievi e serene:
fotogrammi di vita,
memorie fragili
in cui riconos

[continua a leggere...]



Dedicato a te

Dedicato a te
che ogni giorno sorridi al mondo
con la purezza limpida
che solo i bimbi possiedono.

Dedicato a te
che scopri piano la bellezza della vita
che a volte i grandi dimenticano.

Dedicato a te
che sei il frutto dell'amore completo.

Dedicato a te che sei mio figlio.

2
8 commenti    1 recensioni      autore: Teresa Tripodi


La Vita (quando nasce)

Qualcosa ti sfiora,
qualcosa ti tocca,
qualcosa ti stringe, poi ti afferra e poi ti strappa... poi ti lascia!

Questo "qalcosa" poi ritorna e...
ti stritola, ti schiaccia, ti annienta,
qualcosa ti distrugge, qualcosa ti asporta ma...

qualcosa ti dà, ti consacra, ti consegna...
è la Vita, la nuova vita che si è formata, che Tu hai generata, originata, PARTORITA.

2
3 commenti    0 recensioni      autore: Laura Rametta


A LILITH prima donna

Argilla e polvere
ti hanno donato
bellezza infinita,
lussuria e sensualità.
Tu sola hai pronunciato
il nome di Javhe,
e le ali ti hanno portata
lontana da Adamo.

Brami i demoni
e li domini,
per  sedurli e
cavalcarli
con  selvaggio
desiderio.

Dormi solo
con la luna e
le amiche civette
che ti cullano,
perché il giorno
è fatto per amare.
Amore libero,
trasgressivo,
vol

[continua a leggere...]




Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

Questa sezione contiene una raccolta di poesie sulla gravidanza, il parto e la maternità