PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesie sulla morte

Pagine: 1234... ultima

A Melissa Bassi

Sorriso spento sulle labbra esangui,
sangue vivo sui vestiti laceri,
un ultimo sguardo al sole capovolto,
il cielo è ormai lì, da toccare con un dito.

Il corpo steso sull'asfalto scuro,
rumori, sirene, grida,
e sangue, tanto sangue
su volti atterriti dall'orrore.

Quaderni sparsi sulla strada
diffondono parole d'amore e di giustizia,
cuori rossi su pagine strappate
feriscono occh

[continua a leggere...]



Zibaldone

Imperitura è la stagione del sonno eterno.

Morituro è l'uomo che in principio allignava,
or ora ansima...
Il corpo tace,
e la forma adagiamente si perde.

Certuni si fingono amatori di vita sua,
altre prefiche ne decantano le doti;
celebriamolo piuttosto come figlio dell'Uomo.

Ventura è la vita quanto la morte;
Cristiani, Islamici,
orpelli che al trapasso Caronte non affida:

[continua a leggere...]

   2 commenti     di: sara zanin


In un grido di memoria

Il tempo che passa erroneamente tra le linee di un volto ombroso,
delinea il passo di un cammino talvolta frenetico,
le lancette scorrono come pensieri in un fiume vorticoso,
e in un attimo un bambino sorride in un gioco simpatico.

In un universo di passioni,
si incontrano le storie della nostra vita,
si fondono le emozioni,
e questa è la storia della mia vita.

Vedo i colori in questa

[continua a leggere...]



La fine

Ciondola questo appeso corpo.
I nudi piedi danzano sospesi,
in gola si strozza l'ultimo fiato
l'intreccio della corda strazia l'ultimo respiro.
Rivedo le tue sottili dita
e così vivido si palesa l'odore della tua pelle.
Sorde le parole muoiono nell'articolarsi,
flebile l'ultimo sguardo si perde
nell'eterno imbrunire.

   1 commenti     di: teresa...


Sulla morte

La poesia più intensa la raccogli
negli occhi di un vecchio che muore.
La sua vita che passa come solo lui l'ha vissuta,
come solo lui l'ha compresa
è il suo mistero che non ha materia
e giace là dove finisce il suo cuore.
Gli occhi piccoli che balenano e brillano
nella sua infinita nazione
nella sua patria senza regime
nel suo mondo senza confine.
E se ne và incurante di ciò

[continua a leggere...]




Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Morte.