username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesie sulla natura

Pagine: 1234... ultima

Ubriaco sole

Ne l'albeggiar
lo sole se desta già,
ma no poco sbronzato
confonne li colori,
e la volta appar
in un iris
tutta da mirar.



Nella pioggia

.. Respiro
gocce di grigio
e mi accartoccio
al giallo fragrante
Immota la sfera
graffiata
dagli spiriti saettanti
la corteccia
scuoto.
Su uno stelo
resiste
l' universo
in un guscio oscillante

   7 commenti     di: Aradia Aidara


Lo giorno

Lo fra augel cantando
ne la campagna d'intorno
lo Altissimo va laudando;

mentre appare lo giorno
ne li su' più bei colori
ed i' de fior te adorno;

nascen così li lieti amori
fra le creature de lo Creato
inebriandoci di boni odori.



Paesaggio nella nebbia

Scialbe nebbie scalano le colline
rosseggianti di trifoglio in fiore,
s'aprono allo sguardo piccoli borghi,
chiazze di pietra vetusta nel verde
umido delle valli, vecchie signore
che il tempo ha segnato senza intaccare
il tratto solenne e gentile.
Sul sagrato del tempio,
che intorno a sé tutto raccoglie,
risa gioiose di bimbi s'accompagnano al rintocco
della campana

[continua a leggere...]



Piccoli esseri senza essere

Piccoli esseri senza essere.
Mi scrutate immobili, dal basso,
come se voi steste aspettando
null'altro che la mia sparizione.

Ah se poteste parlare,
quanta saggezza potreste darmi,
e quanti episodi potreste narrarmi.

Ah se solo poteste ricordare,
quanti luoghi potreste descrivermi.

Invece il destino vi ha donato ciò,
e potete solo emettere lunghi lamenti,
ad ogni mio passo.

G

[continua a leggere...]




Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

Poesie sulla naturaQuesta sezione contiene una raccolta di poesie dedicate al tema della natura