accedi   |   crea nuovo account

Poesie sulla natura

Pagine: 1234... ultima

Primula

Coraggiosa ti affacci al mondo,
Nel freddo,
Nel buio,
Da sola, ti fai viva,
Ti apri, ti colori.
Ti osservo...
Fra di te corrono i bambini giocosi,
Si amano giovani innocenti.
Sei la vita che rinasce dall'inferno di un morto inverno.
Mi ridai speranza, per trovare anch'io il mio sole caldo, morbido, amorevole, che risvegli i petali della mia felicita',
E faccia sbocciare una nuova prim

[continua a leggere...]



Il Mare di Sera

Splendido e gioioso è il mare
di giorno.
Tetro e oscuro è il mare
di sera.
Tinto di nero catrame
appare
in una notte senza stelle,
forse anche loro
spaventate dall'oscurità
delle nostre colpe e
dei nostri peccati.
Grande mare nero
finchè ci sei,
disperdi le nostre colpe e
mandale via
per farci ritrovare
la redenzione

   0 commenti     di: Marta


Lo spirito della rosa

Sopisce il vento
sull'inargentate acque,
or che il Sol
all'orizzonte cade
nel vitreo fiume;
chete son le fronde
ché 'l canto dell'augel
al vesper tacque.

E intra le crepe
dell'antico murello
in silenti sogni vaga
delle rose l'esemplar più bello:
ma gualciti paion
i suoi adorni,
piangenti d'umide stille.

Perisci, o tea,
quand'altri giorni
il fato tuo
non più prospetta:
ogn

[continua a leggere...]



Retospettive

Panni stesi ad asciugare al sole d'autunno.

Un capriccioso alito di vento li culla delicatamente.
espandendo profumi che repentini mi riportano alla mia fanciullezza.


Sento ancora il candore di quelle lenzuola accarezzarmi il viso,
mentre la mente vagava libera e felice,
rapita da magiche avventure,
che nascevano e morivano nel turchino meriggio di un terrazzo assolato.


Stupor

[continua a leggere...]

   0 commenti     di: Stefano Monti


Assioma 5- canone alla seconda- variante

Piano, piano
la crepa si allarga
piano, piano l'impero si sgretola
nel tremore della crosta
si spacca
nel sussulto tra le viscere
polverizza

E granello dopo l'altro sale la montagna
o s'espande sulla pianura
assolata accoglienza

Il deserto
primordiale forma
testimone scomodo e potente
d'un antico abisso
scontro titanico di terre emerse
sempre nel fondo del fondo
nucleo del

[continua a leggere...]

   9 commenti     di: laura cuppone



Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

Poesie sulla naturaQuesta sezione contiene una raccolta di poesie dedicate al tema della natura