username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesie sulla natura

Pagine: 1234... ultima

Natura libera

Com'è bella la natura, non credi?
Pensa all'alba e pensa al tramonto,
pensa alla vista delle tue terre dall'alto,
magari da un colle oppure da un monte.

Ora dimmi, cos'è che vedi?
Io vedo il sole che scende sul porto,
vedo il mare e più in qua un terreno mal colto,
sotto di me un ruscello di cui di fianco ho la fonte.

Ed ancora dimmi, cos'è che senti?
Io sento le rondini che

[continua a leggere...]



Argentea

Sta alta lassù solitaria,
fa specchio alla luce del sole
ma dentro di sè lei sprigiona
un bagliore che a non tutti lei pone:
morbida, dolce, fragranza
veste in lei radiosa eleganza,
di argento color avvolgente
indomitamente
ci sente!

0
7 commenti    0 recensioni      autore: Paola B. R.


Canto d'estate

Odo il frinire
di cicale,
gioioso canto
d'estate,
sotto l'ombra
di pioppi
che mi ristora
la mente stanca.
Lieve un fruscìo
di desolanti ricordi
invano s'appresta
a guadagnar la scena,
ma una brezza marina
ramazza i pensieri
soffiando il cielo muto.
E ravviva nei miei occhi
quel grappolo di sogni
che credevo perduti...



Temporale

Stanotte il cielo par non voglia dormire,
cela in cuore una sua malinconia.
Dense tenebre gli offuscano la mente
sospinte dall’ intimo infinito.
La notte, trattiene a stento il respiro, mentre,
cattura gli attimi nella rete dell’eterno…
Dietro una nuvola, si spaventa la luna,
si spengono le stelle.
L’universo ha l’aria di ascoltare.
Poi,
esplode all’improvviso un gran dolo

[continua a leggere...]



Nuvole che chiacchierano tra loro

Amore e odio
piacere e dolore.
E poi la bellezza
oddio,
natura ridotta così.

Ma che se curata
è sempre bella da vedere.
Con le nuvole bianche color panna
arrabbiate per strisciate bianche

lasciate da un aereo sulla fascia d'ozono
da qualche macchina da guerra o aereo civile
in un cielo color azzurro,

che sembrano, le paffutelle, come tanti personaggi
o guanciali.
E qualcuna

[continua a leggere...]

6
4 commenti    4 recensioni      autore: Raffaele Arena


La nostra terra

Ho visto la dolce luce
di un raggio di sole
in un primo mattino d'estate
riffler sull'acque ancora scure
e mi sembravano danzare
mentre una stella brillava
ancora in cielo.

Forse preso da altro
nel quotidiano vivere
mi è sfuggita la bellezza
che questa terra offre.

Non è la mia, la tua o la sua
e la nostra terra!.

Tutti dobbiamo viverci
senza distinzione alcuna
non solo il r

[continua a leggere...]



Riposo

Le ombre delle chiome arboree
sono in cammino verso est
Transitano sul prato raso
Le insegue lo spruzzo d'acqua irrigua
in un valzer a giro
Brividi di sole urtano gocce in volo
tintinnio di luce
riflessi d'allegria armonica
Odori muschiosi invitano a festa
sensi in riposo
Il mio cane annusa l'aria
fiuto di casa
tenera e sicura compagnia

2
3 commenti    0 recensioni      autore: Giuseppe Amato


F. A. T. A. Natura

Terra.. elemento natìo:
fango è l'uomo creato da Dio;
dentro di te cresce la natura,
dentro di te noi troviam sepoltura.

Oh Terra, viscere nelle mie mani,
sgretolandoti piano, profumo emani
cosicchè nel profondo del cor io senta
la vita di molti che per te s'è spenta.

Terra, insaziabile scura,
con Acqua e Fuoco fai spesso cena,
due fratelli di opposta natura:
la prima ti nutre,

[continua a leggere...]



Foco

Brucia vivace
lo spirito
la cui anima non ha pace

0
6 commenti    0 recensioni      autore: Giacomo Pilia


E la barca petalo di fiore

Un lampo squarciò il cielo
di luce viva, indi penetrò
baluginando, qual fredda
lama di fuoco, il mare.

Carica di stupore, l'aria
sbuffò crepitii metallici
ammonendo l'orizzonte
che apparve tremulo, per un istante.

Poi calma, come di tregua.
Piovve, ma di un pianto triste
quasi che il cielo, plumbeo
avesse lagrime antiche, nel grembo.

E infine la bonaccia:
l'onda più non veni

[continua a leggere...]




Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

Poesie sulla naturaQuesta sezione contiene una raccolta di poesie dedicate al tema della natura