PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesie sulla natura

Pagine: 1234... ultima

Accolto

Disteso
sull'erba.

Profumi atavici
risvegliano ricordi.

Accolto,
da Madre Terra,

con lo stesso Amore...
senza mai rancore.

   5 commenti     di: Nicola Lo Conte


Sotto questo cielo

Sotto questo cielo,
sopra questo mare

colgo l'immenso e
la sua voce.

Osservo quel libero
volo di gabbiani

e un improvviso bagliore
mi acceca

all'orizzonte...

È un faro lucente
di mille pensieri
velati.

Affondo le mie mani
in questa pace
e vedo il sole;

mentre la mia anima
si perde

tra cielo

e mare!



Alba

Sollevo il mio viso dal sonno
alla fioca luce del giorno e,
m’asciuga gli occhi
la lieve brezza del mattino
si, ch’ io possa scorgere
il levarsi del sole:
come fata vestita di rosa,
l’alba,
alza il braccio oltre la montagna
e, sparge nell’aria aurea polvere.
Il cosmo vien sfiorato
dal tocco suo incantato.
Sospira la cima del monte
scuotendo i cirri vicini
e briciole di

[continua a leggere...]



Tramonto marino

Na palla d'oro
a poco a poco scende
da la volta de lo cielo,
colorandolo di violetto,
rosso e arancione
e flettendoli
ne le chete acque
de no mare dormiente,
mentre na palletta d'argento
s'iza oscurandolo,
invitandoci
a qualche piccola
e lecita libidine.



LA PECORA

Sono la madre
dell'agnello di Dio
il vostro sacrificio
indolore
al facile rito
sulla pelle degli altri

Mai ricompensa accetterò
per dimenticare
il solletico della lana nel ventre
pretendo solo l'oblìo
e invece no con rincaro allo strazio
mi ponete ad esempio
di chi segue
negligenze di masse
consigliate a portare
al fosso labili idee
ma io non gioco a pallone
non vedo la tel

[continua a leggere...]




Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

Poesie sulla naturaQuesta sezione contiene una raccolta di poesie dedicate al tema della natura