PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesie sulla nostalgia

Pagine: 1234... ultima

In gioia all'inverno

Ancora vedo il natale
nel gusto dell'agrume,
buccia d'una morbida luce, pulsante cuore
che vive in gioia all'inverno,
e nei cambiati decori ora scende ancora bianca
si posa cotone per dare calore,
giorni spogliati d'ogni motivo che non sia il sorriso bambino.
Le tavole eterne,
squittii giocosi
lo speciale è normale perché semplice,
con le candele che ora fiaccolano solo nei miei occh

[continua a leggere...]

   1 commenti     di: Simone Scienza


Colori

lascio cadere i pezzi della vita
non li raccolgo almeno per ora
voglio vederli dispargersi
nel tempo che mi tinge
voglio vedere il colore che
il mio giorno mi regala
e aspetto pensando
se sarà il rosso del tuo sapore
o il nero del dolore
lascio cadere i miei pezzi
della vita
e non è stupido andare via
senza mai voltarsi
se non trovi ora
ancora il tuo colore
e lascio cadere
il

[continua a leggere...]

   6 commenti     di: nemo numan


La calla vicino la palma

Quando ero bambina ti annusavo delusa...
"Ma come? Un bel fiore che non profuma?"
Calla vicino la palma
adesso sei nel mio palmo
senza che io ti strappi.
Ti ho rivista nell'addobbo di un matrimonio
in un centrotavola
in una boutique...
dopo tanti anni mi piace ancora guardarti
anche se non profumi, ti accarezzo ugualmente.

   2 commenti     di: Cristiana Oliva


Fra le mie bianche ali

non temere sarò il tuo faro
non tremare ti terrò la mano
non pensare che resterai solo
in ogni dove ti seguirà il mio volo
finchè ci sarà un domani
ti cullerò fra le mie bianche ali
e quando il tempo sarà arrivato
mi raggiungerai correndo a perdifiato
e, come un tempo i nostri pensieri,
anche le nostre sagome si libreranno nei cieli
ma fino ad allora non cessare
di vivere felice

[continua a leggere...]

   2 commenti     di: nunzia viola


Ultimo dono

Fragile percorso
intaglia simboli di vita
sulla quercia del tempo…
e non risuona di canti
che giubilino lo scorrere
di sogni perduti…
Penombre antiche
su alveari abbandonati
ricordano frenetiche
danze e ora, allo sguardo,
più dolente appare
il silenzio che sole non scalda..
Ultimo dono
veglia il ricordo di un sorriso
narrato al cuore
e fra parole ormai mute
sopravvive in cate

[continua a leggere...]

   5 commenti     di: mariella mulas



Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Nostalgia.