accedi   |   crea nuovo account

Poesie sull'odio e rabbia

Pagine: 1234... ultima

Odio

Odio,
spogliati del tuo male
e vivi fraternamente in me.



Nuovo Padrone

Non lo vedremo,
parlare di eserciti e conquista.
Non lo vedremo,
sul balcone, dinanzi la folla.
Non lo vedremo,
con stellette da generale.

Non parlerà di patria,
né di superiorità ed autarchia.

Per il suo aspetto pulito,
il suo fare sereno,
la sua immagine riflessa,
sembra un buon padre,
un amico, un onesto.

Democrazia è il suo vangelo,
snaturato dal sapore,
dato dai padri

[continua a leggere...]

   4 commenti     di: Aldo Occhipinti


L'arte del pennello

Splendeva qual rossa rosa la giovinezza
sua forti i battiti del cuor irregolare il polso
l'ebbra vision che i sensi turba alla vista
al piacer sempre nascosta turbinava
a mente vagante era il pensiero mio
così per sbaglio non per voglia la sorpresi
dal bagno usciva come una venere dall'onda
che ad un pittor si mostra e quello poi ritrae
non si voltò, sdegnata, chiusa lesta fu la porta
c

[continua a leggere...]



È odio?

S'odio è l'attiva idea
di non uccider te che
davanti mi appari per sol gusto
di far soffrir l'anima tua...
... allor è odio

   3 commenti     di: matteo picuti


Non odiare

Gli occhi ti divoreranno,
si mischierà la tua vita con il fango;
Oh creatura misera e spenta,
non dannarti dell'odio che ti gela.
Non consumar le tue ore
per inseguire quello che per te
la vita non spera,
lascia alla gente il loro destino
e vivi di tuo... il tuo cammino...
perchè se odii non sei cattivo
è l'invidia la tua nemica...
alza gli occhi e mira il tuo obbiettivo.




Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Odio.