accedi   |   crea nuovo account

Poesie sull'odio e rabbia

Pagine: 1234... ultima

È odio?

S'odio è l'attiva idea
di non uccider te che
davanti mi appari per sol gusto
di far soffrir l'anima tua...
... allor è odio

   3 commenti     di: matteo picuti


La guerra, tra me e me

Guarda oltre questa nebbia.

Soldato che combatti per te stesso,
asciuga le lacrime,
non c'è tempo
in questo mondo cannibale.
Corri,
più veloce del tempo, della paura, delle parole.
Non c'è tempo per essere perdenti.
Anche le nuvole
sfrecciano rapide
e non stanno ad ascoltare
i tuoi lamenti di
belva ferita.
In questo mondo di incomprensioni
non c'è spazio per il dolore,
inseg

[continua a leggere...]

   7 commenti     di: gaia porcelli


Offuscando

Sequele di rimorsi imperscrutati,
rigettando quieto vivere in gravose sentenze,
fagocitate nell'ordinario.

Offuscando ricordi,
quel che non riesco più ad essere,
perversa ambizione.



innamorata, arrabbiata, depressa

*innamorata*
Dimmi perche sto aspettando la chiamata?
perche le nubi muti nuotano da me dalla lontananza
e smarriscano?
Perche l’amore ci ha toccati?
Perche io piango la per prima volta?
Perche ti desidero adesso?
Io non lo so!

*arrabbiata*
Sono una stella, sei una stella.
È stato ordinato di incenerirci.
Qualcuno ci a traditi,
e ha scoperto gli indirizzi dei nostri incontri.

[continua a leggere...]

   12 commenti     di: taisia brovko


Fottuta rabbia

tu! lurida bestia
hai avvelenato la mia vita,
hai ucciso lentamente la mia anima

hai reso i miei sogni più belli
incubi indimenticabili!

e oltre ad aver profanato il mio corpo
hai affondato le tue luride mani
nell'animo della mia Vita

e neanche l'inferno
ti cataloga nei suoi gironi.

e ti chiamo bestia,
perchè difronte a una bambina,
non sapevi tenere a freno i tuoi impulsi.

[continua a leggere...]

   2 commenti     di: stella nera



Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Odio.