accedi   |   crea nuovo account

Natura morta

Cadono all'alba
i capelli d'albero
giocando distratti
sul cuscino della terra

La luna di cera
sfoglia ogni nuvola
per consumare in fretta
la notte della vita

 

4
8 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 06/09/2012 18:26
    Un dipinto d'autore, poeticamente pittorico, viene egregiamente disegnato e colorato dai versi accattivanti e suggestivi dell'autore. Mi inchino dinanzi alla bravura del poeta che ha dato alla NATURA MORTA un'atmosfera sognante e romantica. Complimenti!
  • Rosa Maria Marongiu il 01/09/2012 23:35
    Concentrata in pochi versi una delicata e malinconica immagine dell'autunno, in cui gli elementi naturali sono personificati e il tempo della natura diventa quello della nostra vita.

8 commenti:

  • augusta il 13/10/2012 15:46
    i miei complimenti... molto bella...
  • Anna Rossi il 02/09/2012 21:13
    adoro l'autunno. qui magistralmente rappresentato.. un flash di poetica dolcezza.
  • lidia filippi il 02/09/2012 17:36
    Bellissima! Questo Autore è solito incantare con le sue poesie. Ottima scrittura, efficaci metafore
  • Anonimo il 02/09/2012 09:22
    belle metafore... molto apprezzata...
  • Rosa Maria Marongiu il 01/09/2012 23:29
    Bellissime metafore. Un'immagine autunnale molto bella, benché malinconica.
  • Paola Vigilante il 01/09/2012 20:07
    Versi molto profondi ed intensi. Molto apprezzata!!
  • loretta margherita citarei il 01/09/2012 20:07
    molto apprezzata complimenti
  • Grazia Denaro il 01/09/2012 19:18
    Una bella lirica ben strutturata, con immaginiche ne esplicano il contenuto, apprezzata!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0