username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il mare di Punta Bianca

S'è allontanato il sole
bianche nubi nel cielo
domani so che pioverà,
forse.
Lento brontola il pescatore con la traina

E va la rana con gli occhiali
nel lento percorso del respiro
ad accarezzare un volo di farfalle
o luccichii di pesci spariti

Improvvisi mi sfiorano
lunghi capelli di medusa
una risata
onda d'azzurro le sue gambe

hanno lasciato il segno!

 

4
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Elisabetta Fabrini il 26/12/2012 11:28
    Onde d'azzurro le sue gambe... magnifica!!
  • loretta margherita citarei il 02/09/2012 15:08
    godibilissimi versi complimenti
  • Grazia Denaro il 02/09/2012 10:53
    Le belle sorprese che ogni tanto il mare ci fa, come i cambiamentti di temperatura che adesso sono normali... l'estate fra poco ci lascia. una bella poesia ben scritta con versi ben strutturati apprezzata!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0