PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L'amara verità

Ho morso il tuo cuore con parole di verità che la mente celava.
Ed ora che il tuo pianto di sangue mi sgorga dalla bocca,
vorrei aver corrisposto alla tua velata supplica di menzogna.
Amaro è il sapore della certezza quando questa è una risposta di banalità
che si frantuma sulle tue illusioni di cristallo,
cupo è il mesto morir di un sogno che triste si spegne
nel fosco rischiarar del giorno.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Donatella il 23/05/2007 22:44
    Sofferta, anche se bisogna rileggerla più volte.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0