accedi   |   crea nuovo account

Copricapo di seta

Vorrei per te
vestire come un dignitario
con un copricapo di seta
trovare una giusta distanza
attraverso mille filtri
poi che se l'amore è vicino
il desiderio appare remoto
sempre.

E forse siamo molto più intimi così
che ostentando
false semplicità
per un tempo che sorride
agli affetti
come se fossimo amici
o innamorati.

Chi ama veramente
sa che tutto nasce
da una differenza
non colmabile
se non si percorre
un pezzo di strada
assieme
se non si trova
un'immagine degna
che rallenta la corsa
per stupirci un attimo prima
di dire
Io ti vedo
Tu mi vedi.

 

2
4 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 04/09/2012 18:05
    Un susseguirsi di strofe che incantano e luccicano come il firmamento, per quanto belle sono.
  • Rocco Michele LETTINI il 04/09/2012 16:26
    Hai decantato col tuo senno... non può che essere formidabile... un'aurea chiusa a corona del toccante verseggio... IL MIO PLAUSO ROBERTO...

4 commenti:

  • Don Pompeo Mongiello il 06/09/2012 15:25
    Molto apprezzata e piaciuta questa tua eccezionale davvero!
  • loretta margherita citarei il 04/09/2012 16:02
    l'ultima strofa è formidabile, bravo roberto
  • Grazia Denaro il 04/09/2012 09:49
    Lirica dai versi molto profondi che espletano il modo di pensare sul sentimento vero, apprezzata!
  • laura marchetti il 04/09/2012 09:01
    profonda... tu hai tanto da insegnare...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0