accedi   |   crea nuovo account

Cadorna

Centinaia de bersaglieri insieme
Al lor fido generale
De le mura de Porta Pia
Oculo ne fecero,
Ricacciando l'arroganza papalina
Ne la Città Eterna entrarono
Al suon di fanfare in festa.

 

2
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Antonio Garganese il 04/09/2012 11:12
    Omaggio ad un militare duro e puro che non si piegava ai giochi di potere e non amava i compromessi. L'annessione di Roma al Regno d'Italia si deve ad una spedizione da lui comandata.

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0